Illegio-carnia “Amanti. Passioni umani e divine”

stampa

Nel borgo di Illegio, in Carnia, è possibile visitare fino all’8 ottobre la mostra “Amanti. Passioni umane e divine”. Sono esposte 42 opere, lungo dieci sale, scelte in un arco temporale di sette secoli, che riconducono a cinque fonti principali: la mitologia classica, la Sacra Scrittura, le vite dei santi, la letteratura cavalleresca e romantica, il teatro. A Illegio è possibile vedere per la prima volta in Italia opere di straordinaria bellezza, tra cui in particolare tre capolavori di primaria grandezza: una elegantissima versione di Venere e Cupido di Artemisia Gentileschi, da collezione privata svizzera, e due spettacolari dipinti raffiguranti Maria Maddalena rapita dall’amore per Cristo, uno di Orazio Gentileschi e l’altro di Bartolmé Esteban Murillo, ambedue da collezioni private londinesi. Info: www.illegio.it