Cartura e i 67 anni da sacrestano di Tarcisio Furlan

Tarcisio Furlan, quasi cinque decenni al servizio della sua comunità parrocchiale. Prima di quaresima speciale per la parrocchia che impreziosisce così la Settimana della comunità.

Cartura e i 67 anni da sacrestano di Tarcisio Furlan

La comunità di Cartura si prepara a festeggiare il suo storico sacrestano, Tarcisio Furlan – classe 1935 e una vita passata al servizio della parrocchia – con una domenica di festa a cui sono attesi oltre 150 partecipanti. Per 67 anni Tarcisio, per tutti "Ciso", è stato quella forza mite e operosa che nel silenzio si è spesa senza riserve, come ricorda il parroco don Giuseppe Sinigaglia: «Quale occasione migliore della grande celebrazione della prima domenica di Quaresima per ringraziare il nostro sacrestano che per 67 anni ha fatto servizio al culto e alla chiesa. In questa occasione saremo noi che ci prenderemo cura di Tarcisio e lo ringrazieremo per tutto il bene che lui ha voluto alla sua chiesa. Il fermarsi poi anche per il pranzo, condividere e stare assieme con semplicità, è segno di una comunità che sta bene assieme e che cammina assieme».

Ecco quindi che Cartura approfitta della Settimana della comunità per celebrare uno dei pilastri su cui si è retta la sua storia recente, mischiando con rara capacità gli aspetti religiosi della domenica di festa con quelli intimi di una vita vissuta al servizio e quelli civili di un cittadino che merita il giusto tributo anche dalle istituzioni laiche. 

A parlar di sacrestani sembra di raccontare storie antiche, fatte di liturgie in latino profumate d'incenso, dimenticando quanto siano state importanti – e lo siano ancor oggi, per quelle parrocchie che ancora possono avvalersene – le figure di questi laici tanto speciali. Se aveva ragione il Verga quando diceva che «per far da papa bisogna saper far da sagrestano», la figura del sacrista merita d'essere celebrata ogni giorno e forse riscoperta nel suo valore più intimo di custode silenzioso e di ligio costruttore di bene. Non è solo un lavoro, quello del sacrestano, ma un'autentica vocazione laicale che Tarcisio Furlan ha saputo onorare per oltre sei decenni.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Cartura e i 67 anni da sacrestano di Tarcisio Furlan
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.