L'aperitivo? A Cittadella si beve in patronato

Nova – l'aperitivo in parco: si intitola così la festa organizzata da un gruppo di giovani che frequenta e gestisce l'aula studio del patronato Pio X del duomo di Cittadella. Appuntamento domenica 23 aprile dalle ore 18: invitati tutti i giovani.

L'aperitivo? A Cittadella si beve in patronato

Una festa che sia rinascita, esplosione, novità
Questa è “Nova -l'aperitivo in parco”, organizzato per il 23 aprile da un gruppo di giovani nel parco del patronato Pio X di Cittadella.

«Uno dei ragazzi del gruppo è appassionato di stelle: – spiega Chiara Pontarolo, studentessa universitaria, una delle organizzatrici – la nova nasce dall'esplosione di una stella più vecchia. La festa vuole proprio essere un'esplosione di musica, arte, divertimento. Siamo un gruppo di ragazzi che si ritrova spesso nell'aula studio del patronato e ci siamo chiesti come coinvolgere anche altri studenti: nasce così l'idea di un aperitivo che richiami anche chi non frequenta abitualmente il patronato».
Aperta secondo gli orari del bar del patronato, l'aula studio è una realtà autogestita dai ragazzi che qui trovano un luogo per studiare, confrontarsi, incontrarsi, ma anche fare merenda e alle volte concludere lo studio con una pastasciutta.

«Vicino all'aula studio – spiega don Andrea Zanchetta, vicario parrocchiale di Cittadella – c'è anche una cappellina. Il mercoledì dalle 18,30 alle 19,30 c'è “Pronto chi ascolta?”, un accompagnamento spirituale, umano e personale. Il giovedì invece “30 minuti con Dio”: l'ascolto della Parola che poi può sfociare anche in una cena fraterna. L'aggancio è lo studio: i ragazzi vengono per trovare un ambiente tranquillo, poi se vogliono fare due chiacchiere c'è qualcuno che li ascolta».

La festa si apre alle ore 18: dalle 19 alle 21 cena a buffet con musica live di due gruppi.
Nel pomeriggio sono disponibili i campi di calcio e basket oppure ping pong e calcio balilla. Inoltre vengono esposte fotografie e disegni artistici di tre ragazzi.
«Vogliamo far vedere – conclude Chiara Pontarolo – che il patronato è un luogo aperto a tutti perché è il luogo di tutti i giovani».

Tutti i diritti riservati
Parole chiave: patronato-pio-x (2), cittadella (24), universitari (8), festa (83)
L'aperitivo? A Cittadella si beve in patronato
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.