Dal 15 settembre la Festa dei sapori e delle tradizioni a Terrassa Padovana

Una fiera per la valorizzazione dei prodotti tipici locali questa è la la “Festa dei sapori e delle tradizioni” di Terrassa Padovana che dal 15 al 17 settembre attira numerosi visitatori provenienti, anche, da altre regioni che possono così rivivere gli usi e i costumi di una civiltà rurale pressoché tramontata.

Dal 15 settembre la Festa dei sapori e delle tradizioni a Terrassa Padovana

Torna anche quest’anno dal 15 al 17 settembre presso il parco Giulio Gasparotto di Terrassa Padovana la “Festa dei sapori e delle tradizioni”, organizzata dall’associazione pro loco con il patrocinio del comune di Terrassa e della provincia di Padova e la collaborazione di numerose associazioni di volontariato del territorio. 

La manifestazione, dopo le prime edizioni che presentavano al pubblico solo l’emozionante sfilata di abiti da sposa, oggi si è trasformata in una fiera per la valorizzazione dei tanti prodotti tipici locali. Una vera e propria festa di paese che attira numerosi visitatori provenienti, anche, da altre regioni per tre giorni nei quali è possibile rivivere gli usi e i costumi di una civiltà rurale pressoché tramontata. 

Si comincia venerdì sera (alle 21) con lo spettacolo in dialetto veneto Tutta colpa dea bernarda! della compagnia teatrale Brutti ma Buoni di Arre
Si prosegue sabato (dalle 21.30) con “Grazie perché...10 anni di emozioni”, la suggestiva sfilata che vede le ragazze indossare abiti da sposa realizzati dagli anni Venti del Novecento ai giorni nostri e appartenuti alle loro mamme e alle loro nonne. Si termina domenica (dalle 7.30 alle 18.30) con la mostra dei trattori di una volta, quella dell’artigianato e dei vecchi macchinari; la grande fiera mercato con oltre cento bancarelle di prodotti a chilometro zero; la presentazione dei momenti salienti dell’aratura; lo spettacolo dei falconieri; l’esposizione dei cavalli e le prove di tiro con l’arco; uno spazio dedicato al modellismo con anche le creazioni di un giovanissimo appassionato; il festival del folklore e la mostra fotografica “I mezzi di trasporto nella storia”.

Durante tutta la festa nello stand gastronomico è possibile gustare cibi tradizionali come gnocchi, bigoli e tagliatelle con zucca e taleggio o radicchio e salsiccia; tastasae con polenta, baccalà alla vicentina, salsicce alla birra di Campo Biondo, musso in tocio e poenta e renga, dolci vari e a base di patate americane. E poi ci sono i famosi sugoi preparati e degustati al momento. 
Un’attenzione particolare è riservata alle famiglie e ai bambini con una zona dedicata ai gonfiabili, ai laboratori creativi e all’animazione con truccabimbi e giochi di una volta, cui si affianca uno spazio per la vendita di dolci a cura del comitato della scuola dell’infanzia.

«A pensarci oggi non ci si crede – racconta sorridendo Luciano Biscaro della pro loco di Terrassa Padovana – Tutto è nato tredici anni fa dall’idea di pochi amici al bar, che parlando del più e del meno si sono inventati la prima sfilata di abiti da sposa dagli anni Venti del Novecento ai giorni nostri, indossati dalle ragazze del luogo con emozione e orgoglio perché erano gli abiti delle loro mamme e delle loro nonne».

Il successo della manifestazione si deve soprattutto all’impegno dei numerosi volontari della pro loco Terrassa e di tutte le altre associazioni del territorio che collaborano con impegno e reciproco rispetto.
«In questi anni – conclude Biscaro – si è creata una buona sintonia e armonia tra tutti i volontari e la festa si è trasformata in un’opportunità di aggregazione per i nuovi residenti che ogni anno chiedono di partecipare in prima persona all’organizzazione per sentirsi parte attiva della comunità».
Il ricavato della manifestazione sarà devoluto alle famiglie del centro Italia colpite dal terremoto. Per tutta la giornata di domenica i negozi resteranno aperti. Informazioni www.comune.terrassa.pd.it 

Tutti i diritti riservati
Dal 15 settembre la Festa dei sapori e delle tradizioni a Terrassa Padovana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.