Ghizzole aspetta tutti a tavola con la zucca, vera regina d'autunno

Dal 15 al 18 e dal 21 al 24 settembre, la piccola frazione di Montegalda propone per l'ottava volta la Festa della zucca, con piatti prelibati tutti rigorosamente fatti a mano dai volontari.

Ghizzole aspetta tutti a tavola con la zucca, vera regina d'autunno

A Ghizzole di Montegaldella è la zucca, con i suoi colori e i suoi sapori, a essere protagonista della festa organizzata dalla pro loco e in programma dal 15 al 18 e dal 21 al 24 settembre.
Otto giornate ricche di iniziative per conoscere la “regina dell’autunno” in tutte le sue sfaccettature, perché se vederla imbandire le nostre tavole non è poi così insolito, si può restare meravigliati di fronte a una zucca trasformata in un oggetto di arredamento oppure in uno strumento musicale. 
Creatività e tradizione, quindi, si incontrano e si fondono all’interno del palatenda allestito di fronte alla chiesa per ospitare cuochi, artisti e partecipanti, desiderosi di conoscere più a fondo uno dei più versatili prodotti dell’orto.

L’appuntamento da non perdere è sicuramente quello con il ricco menù proposto dallo stand gastronomico, il vero punto di forza della Festa della zucca, giunta quest’anno all’ottava edizione.
Le specialità che l’hanno resa famosa sono il tortello di zucca e il risotto di zucca, da gustare insieme ai pioppini e al tartufo dei Berici. Ma accanto a questo piatto ormai tradizionale, si possono assaggiare altri accostamenti più arditi come il cotechino con la zucca in agrodolce e i dessert preparati con il frutto autunnale. Dietro queste prelibatezze non c’è soltanto la scelta di prodotti provenienti dal territorio, ma anche la passione di chi lavora dietro le quinte della cucina per garantire la buona riuscita di tutto. 

I numerosi volontari si sono dati appuntamento con largo anticipo per impastare i tortelli: tra la fine di luglio e l’inizio di agosto ne hanno confezionati a mano circa 110 mila, un risultato raggiunto da un lato grazie all’abilità maturata negli anni, dall’altro grazie all’affiatamento e al clima di complicità che si respira in cucina. La preparazione dei cibi, infatti, è soprattutto un momento di condivisione in cui ciascuno si mette al servizio della comunità per contribuire a una manifestazione pensata in primo luogo per le famiglie, a cui vengono offerte occasioni per trascorrere qualche ora insieme, al riparo dalle mille distrazioni quotidiane. 

I bambini delle scuole materne ed elementari, insieme ai loro genitori, potranno iscriversi sia al concorso “Zucche in gara”, sia al laboratorio creativo incentrato sulla decorazione dei frutti autunnali.
Venerdì 15 e sabato 16 i più piccoli consegneranno le zucche insieme agli altri partecipanti, decidendo in quale categoria far gareggiare la propria zucca, in base alla specie di appartenenza e alle caratteristiche che la contraddistinguono.
«Per i ragazzi delle scuole – spiega Simone Stocchero, referente dell’area spettacoli – il concorso inizia ad aprile con la consegna dei semi di zucca che ogni famiglia si impegna a coltivare nel proprio orto, per poi consegnarne i frutti durante la festa». Spetterà alla giuria decretare, nel pomeriggio di domenica 17, le vincitrici delle varie categorie, che verranno esposte in mostra, mentre ai partecipanti verrà consegnata una cesta di prodotti locali.
Un’altra mostra è quella intitolata “ZuccArte” e realizzata da vari artisti, di cui il pubblico potrà ammirare sia le sculture e le pitture raffiguranti la zucca, sia la fase creativa, osservandoli mentre realizzano dal vivo le loro opere.

La regina dell’autunno sarà raccontata anche attraverso il teatro, nello spettacolo in dialetto veneto Col tempo se fa anca le zuche portato in scena lunedì 18 alle 21.30 da Dario Carturan.
Bambini e adulti, inoltre, potranno rivivere il fascino del mondo contadino grazie alle rievocazioni in costume in programma domenica 17 e domenica 24 settembre. Nella piccola frazione di Ghizzole, quindi, la Festa della zucca offre un’occasione di incontro e di arricchimento culturale per le famiglie, senza dimenticare l’aspetto della solidarietà, visto che il ricavato dell’iniziativa sarà donato in beneficenza.

Tutti i diritti riservati
Parole chiave: festa-della-zucca (1), ghizzole (3), sagra (149)
Ghizzole aspetta tutti a tavola con la zucca, vera regina d'autunno
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.