Siria: senza pietà per nessuno

Da metà febbraio si sono intensificanti i bombardamenti degli aerei siriani e russi sull'area di Ghouta orientale, alla periferia di Damasco, controllata dai ribelli. Secondo fonti locali ci sarebbero oltre 700 morti, tra cui donne e molti bambini.

Siria: senza pietà per nessuno

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito