Festival Spiccioli. Acrobazie e clownerie, ecco l’arte di strada

Dopo la prima positiva edizione anche quest'anno, a Battaglia Terme, torna Spiccioli festival: dal 15 al 17 giugno, le suggestive corti in stile veneziano saranno animate da saltimbanchi, spettacoli di circo contemporaneo, acrobazie aeree, clownerie e burattini.

Festival Spiccioli. Acrobazie e clownerie, ecco l’arte di strada

Un cappello al rovescio appoggiato per terra, sull’asfalto o sull’erba. A volte vuoto, a volte pieno di spiccioli, metro di gradimento e di soddisfazione per l’esibizione dell’artista di strada al pari degli applausi o dei sorrisi dei bambini rapiti dallo spettacolo.

E Spiccioli è il nome del festival internazionale di teatro di strada che, dopo la prima edizione chiusa con successo nell’anno di esordio, torna a Battaglia Terme dal 15 al 17 giugno. Per tre giorni, il borgo della provincia di Padova sarà l’ombelico del mondo tra saltimbanchi, spettacoli di circo contemporaneo, acrobazie aeree, clownerie e burattini.
Le suggestive corti in stile veneziano, la passeggiata lungo il canale e il grande parco Ex Inps verranno animate dall’euforia vibrante di artisti nazionali e internazionali, ma anche di giovani allievi delle scuole di circo italiane e locali: in totale, 11 compagnie di professionisti, un gruppo amatoriale e tre scuole di formazione metteranno in scena nel corso delle tre serate del festival 25 rappresentazioni.

Tra venerdì, sabato e domenica, gli spettacoli altamente poliedrici e pittoreschi sapranno attirare gusti eterogenei e, in più, sarà possibile partecipare a escursioni e visite guidate o fermarsi a mangiare un piatto di bigoli tradizionali. La seconda edizione è organizzata dal Comune di Battaglia Terme in collaborazione con le associazioni culturali Carichi sospesi e Arci Padova e con il sostegno della Fondazione Cariparo: «Spiccioli non è un qualcosa di già visto, ha una qualità innovativa, inedita, che l’anno scorso ha saputo stimolare la curiosità del pubblico – racconta Carmen Gurinov, assessore alla cultura di Battaglia Terme – e l’amministrazione vuole valorizzare questi luoghi che già venivano utilizzati come spazi per cinema o teatro. È l’occasione per riappropriarci del passato, cambiando gli artisti grazie all’ottimo lavoro di Marco Caldiron, direttore artistico».

Il sipario di Spiccioli si alza venerdì con lo spettacolo Melafilo di Luca Bellezze, un intreccio tra una persona che gioca con un filo e ne rimane affascinata; Piano T, invece, propone un percorso interattivo in quattro tappe, volando con la fantasia fino all'isola che non c’è e ispirandosi a Peter Pan nei giardini di Kensington dello scrittore scozzese James Matthew Barrie.

Dal Sudamerica la stramba coppia ClapClap circo conquisterà il pubblico di tutte le età attraverso giocoleria, musica e hula hoop; e chissà, invece, cosa proporrà Max Pederzoli in Mr. Bip, un miscuglio tra un robot, un dj e una radio umana. La compagnia Nando e Maila, una coppia di artisti innamorati, presenta Sconcerto d’amore: musicista eclettico lui e attrice-acrobata lei, eternamente in disaccordo sul palcoscenico come nella vita. E come fare per spezzare la monotonia della relazione? Questo e tanto altro è consultabile sulla pagina Facebook del festival.

Alla realizzazione di Spiccioli hanno, inoltre, collaborato circa 80 volontari e realtà locali come la Nazionale italiana calcio cuochi, l’associazione Cuochi Terme Euganee e Padova, il circolo parrocchiale San Giacomo di Battaglia Terme, la compagnia teatrale Le Acque mosse, il gruppo escursionisti Severino Arigliani, il Calcio Battaglia 1922, le associazioni Nati per caso, Scopri Battaglia, La casa dei corsi e Verde coniglio labart.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: arci padova (1), carichi sospesi (2), giocoleria (1), spiccioli (2), festival (31), battaglia terme (3)
Fonte: Comunicato stampa
Festival Spiccioli. Acrobazie e clownerie, ecco l’arte di strada
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.