Il convegno: La figura e l’opera di Egidio Forcellini

Nel 250° anniversario della morte dell’illustre lessicografo il convegno al Collegio universitario Gregorianum, oggi, venerdì 13 aprile, dalle 17 alle 19. Un’occasione studiata per riscoprire questa figura così discreta ma altrettanto importante per la storia della Chiesa padovana e della cultura in generale.

Il convegno: La figura e l’opera di Egidio Forcellini

Appuntamento clou nel calendario di iniziative per celebrare i 250 anni della morte di Egidio Forcellini (1768-2018) è il convegno La figura e l’opera di Egidio Forcellini in programma oggi, venerdì 13 apriledalle 17 alle 19 al collegio universitario Gregorianum di via Proust 10 a Padova (Quartire Forcellini).

Un’occasione studiata per riscoprire questa figura così discreta ma altrettanto importante per la storia della Chiesa padovana e della cultura in generale.

Umile, meticoloso, dedito, paziente, culturalmente preparato… Egidio Forcellini, autore del Lexicon Totius Latinitatis, è un prete e uno studioso da riscoprire e rivalorizzare. Non un convegno di studio per addetti ai lavori quindi, ma un’opportunità per far conoscere a un ampio pubblico questo personaggio – sconosciuto a molti padovani per cui Forcellini è fondamentalmente un quartiere cittadino – facendone emergere i tratti più significativi della sua umanità, della sua spiritualità e del valore culturale del suo lavoro anche nel contesto della Chiesa del suo tempo.

Ai saluti istituzionali di Andrea Colasio, assessore alla cultura del Comune di Padova e di mons. Giuliano Zatti, vicario generale della Diocesi di Padova, seguiranno gli interventi di don Stefano Dal Santo, direttore della Biblioteca Capitolare (Umanità e spiritualità dell’abate Egidio Forcellini 1688-1768); Nello Della Giustina, presidente delegazione cultura classica di Vittorio Veneto (Egidio Forcellini a Ceneda (1724-1731); la rinascita del Seminario); don Roberto Ravazzolo, docente alla Facoltà teologica del Triveneto e all’Istituto Barbarigo, oltre che delegato diocesano per la Pastorale universitaria (Il Lexicon Totius Latinitatis, genesi di un “monumento”); Gianluigi Baldo, direttore DISSGeA (Università di Padova) (Latino, lingua viva).

Le iniziative per ricordare l’illustre lessicografo e presbitero della Diocesi di Padova sono promosse dalla Diocesi di Padova (Seminario Vescovile e Centro universitario padovano) e dalla parrocchia di Campo di Alano hanno il patrocinio del Comune di PadovaComune di Alano di PiaveDipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’antichità dell’Università di Padova (DISSGeA), Istituto vescovile Barbarigo e la media partnership del settimanale diocesano La Difesa del popolo.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Fonte: Comunicato stampa
Il convegno: La figura e l’opera di Egidio Forcellini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.