Mozione Fish per il contrasto alla discriminazione e agli abusi sulle donne

Discriminazione multipla e ripensamento di tutti i servizi e le politiche anche in una prospettiva di genere, contrasto alla violenza e agli abusi sulle donne con disabilità sono gli elementi portanti della mozione approvata dal congresso 2018 della Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish).

Mozione Fish per il contrasto alla discriminazione e agli abusi sulle donne

Una mozione per il contrasto alla discriminazione, alla violenza e agli abusi su bambine, ragazze e donne con disabilità è stata approvata durante il congresso 2018 della Federazione italiana per il superamento dell’handicap (Fish)
Una due-giorni, all’insegna dello slogan “liberi di scegliere, liberi di vivere, liberi, fra donne e uomini liberi”, in cui si sono alternate sessioni dedicate ai diritti umani, al contrasto alla discriminazione e alla segregazione.

Oltre a un’articolata Mozione generale, che impegna l’azione politica e culturale di Fish a tutti i livelli per l’anno a venire, il congresso dei delegati ha approvato, a larghissima maggioranza, anche una Mozione particolare su bambine, ragazze e donne con disabilità emersa come istanza forte dalla sessione del giorno precedente dedicata proprio a questi aspetti.

Discriminazione multipla e ripensamento di tutti i servizi e le politiche anche in una prospettiva di genere, contrasto alla violenza e agli abusi sulle donne con disabilità sono gli elementi portanti della mozione.

Il congresso dei delegati ha approvato anche altre tre mozioni particolari indirizzate al tema della videosorveglianza, a quello dei concorsi pubblici e dei rischi di discriminazione per le persone con disabilità, e infine alla proposta di modifiche statutarie funzionali a una possibile maggiore incidenza di Fish nelle relazioni con enti pubblici e privati.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: Fish (22), violenza (31), donne (40), disabilità (63)
Fonte: Sir
Comunicato stampa
Mozione Fish per il contrasto alla discriminazione e agli abusi sulle donne
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.