A Piove di Sacco al via il nuovo corso di formazione Avo

Il corso dell'Avo, gratuito, è rivolto ad aspiranti volontari ospedalieri e delle residenze per anziani. S i tiene in ospedale a Piove di Sacco per sette appuntamenti, dal 19 settembre al 10 ottobre 2017. Il motto: fare del bene fa bene!

A Piove di Sacco al via il nuovo corso di formazione Avo

Prende il via questo martedì 19 settembre il nuovo corso di formazione gratuita per aspiranti volontari nell'Associazione volontari ospedalieri (Avo) di Piove di Sacco, che potranno poi prestare un servizio di tre ore settimanali nelle due case di riposo o nei reparti e poliambulatori piovesi.

Tanti sono i relatori di questa ventisettesima edizione del corso, da psicologi psicoterapeuti a medici, da infermieri del pronto soccorso a volontari in attività, per spiegare al meglio come offrire ai malati un aiuto per superare i momenti di sofferenza, disagio e solitudine. Partecipa a un appuntamento anche il fondatore del movimento Beati i costruttori di pace don Albino Bizzotto sul tema del volontariato e società.

Si parte quindi martedì 19 alle 17 nell'aula Cappellari dell'ospedale con l'introduzione a cura della presidente della sezione piovese Edy Grigoletto e con l'intervento di Katia Manea, presidente Avo regionale. Venerdì 22 settembre il medico Vittoria Manani tratta di motivazioni e aspettative per una scelta di volontariato, a partire dalle 17.30 in aula Botta. Stesso luogo e orario per gli appuntamenti di martedì 26 settembre e venerdì 29, con gli interventi rispettivamente di Lucia Bazzo per la relazione d'aiuto e la coscienza di sé e le dottoresse Carla Destro e Maria Noemi Muraro con nozioni di igiene e profilassi e il saper relazionarsi e collaborare in ospedale. Don Albino Bizzotto e il legale Federavo Giulia Travagnin sono gli ospiti di martedì 3 ottobre alle 17 in sala Cappellari, mentre venerdì 6 alle 17.30 in aula Botta parlano i volontari e la psicologa della casa di riposo Tania Mattarello sulla vita che continua nella terza età. Si chiude martedì 10 ottobre alle 15.30 in sala Cappellari con la sensibilizzazione del volontario Avo sulle tecniche di rianimazione cardiopolmonare, a cura degli istruttori Natalina Frison, Antonella Goffo e Viviana Silvestri.

«La nostra Avo di Piove di Sacco è nata nel 1990 – spiega la presidente Edy Grigoletto – e ha a tutt'oggi ottanta volontari. Siamo uomini e donne che abbiamo scelto di dedicare parte di noi, del nostro tempo e delle nostre vite agli altri, agli ammalati, ai deboli. Mi auguro che in tanti vogliano iniziare questo percorso, che è un comportamento, un modo in cui guardare il mondo, che ci accompagna ovunque si vada».

Tutti i volontari, che hanno un'età compresa dai 18 ai 75 anni, ricevono una formazione e un supporto psicologico continuo durante l'attività e operano in collaborazione con il personale sanitario nel rispetto dei reciproci ruoli.
Per info e iscrizioni: segreteria Avo, ospedale di Piove di Sacco: via san Rocco, 8 (martedì ore 9-12.30; giovedì ore 9-12.30 e 16-18). Tel. 049-9718388, cell. 346-4791212; avo.piove@gmail.com

Tutti i diritti riservati
Parole chiave: volontariato (99), ospedale (27), associazioni (11)
A Piove di Sacco al via il nuovo corso di formazione Avo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.