Play the voice. Musica, dono e solidarietà sul palco il 9 dicembre al Verdi

Play the voice, sabato 9 dicembre al teatro Verdi. Oltre alla solidarietà per i progetti del Centro missionario diocesano in Brasile, l'evento sostiene l'Admo per la donazione di midollo osseo. Ospite d'eccezione per la 16a edizione del concerto di solidarietà è Iskra Menarini, vocalist per 25 anni di Lucio Dalla

Play the voice. Musica, dono e solidarietà sul palco il 9 dicembre al Verdi

A Padova è ormai un appuntamento fisso di musica e solidarietà: giunge alla 16a edizione Play the voice!, il concerto che quest’anno si tiene sabato 9 dicembre alle ore 20.45 al teatro Verdi.

L’ospite speciale di questa edizione è Iskra Menarini, per 25 anni vocalist di Lucio Dalla; il programma della serata, che sarà presentata da Micaela Faggiani, prevede inoltre le esibizioni della 4 Saints Brass Orchestra, formata da ben 25 ottoni, della band padovana Vocalica e del gruppo Capoeira Beribazu, mentre Romina Baido allieterà il pubblico con le sue creazioni dal vivo di sabbia. I biglietti sono in vendita a 10 o 15 euro al teatro Verdi (tel. 049-87770213) oppure sul sito www.teatrostabileveneto.it.

Play the voice! è musica, dono e solidarietà, e nasce da un’idea di Cristiana Rossato, dopo un’esperienza personale in alcune missioni brasiliane della diocesi di Padova: «Una volta rientrata mi sono chiesta cosa potevo fare di concreto per aiutare i bimbi che avevo incontrato – racconta la fondatrice – Così assieme a Vocalica, che conoscevo già, abbiamo deciso di provarci: è partita come una cosa piccola, una serata tra amici che poi è cresciuta anno dopo anno». Una motivazione divenuta ancora più forte dopo l’uccisione di don Ruggero Ruvoletto (già direttore del Centro missionario) a Manaus nel 2009 mentre era fidei donum in Brasile, con l’obiettivo contribuire a continuare la sua opera a favore dei più poveri.

Quest’anno l’evento è promosso, oltre che dal Centro missionario diocesano, anche dal comune di Padova – che mette a disposizione il teatro – e dalla sezione padovana dell’Admo: «Abbiamo pensato che, se aiutavamo i bambini brasiliani, potevamo allo stesso tempo fare qualcosa anche per quelli al di qua dell’oceano – continua Cristiana Rossato – così da quest’anno abbiamo deciso di mettere insieme due realtà che fanno del dono la loro missione. Ci piaceva l’idea di unire cose apparentemente lontane, che hanno però nella solidarietà il loro filo conduttore».

«Parlare di midollo osseo ai giovani è parlare di vita, di speranza – aggiunge la presidente di Admo Padova Paola Baiguera – Sono tantissime le persone che con un piccolo gesto hanno regalato e regaleranno vita. Solo nel 2017 sono stati cinque i padovani che hanno donato il proprio midollo a un’anonima persona che da chissà quale parte del mondo ha bisogno di quella speranza per vivere». E per il 2017 l’obiettivo è di riuscire ad arrivare a mille nuovi iscritti e quindi potenziali donatori, proprio grazie al concerto del 9 dicembre.

Un evento insomma di beneficienza, ma anche e soprattutto di grande musica. Negli anni Play the Voice! ha ospitato personaggi come Eugenio Finardi, Elio e le storie tese e Paolo Cevoli, mentre quest’anno sul palco ci sarà Iskra Menarini, il cui figlio è stato salvato proprio da una donazione di midollo. Anima dello spettacolo nonché cofondatori e organizzatori dell’iniziativa sono i Vocalica, vocal band composta da Andrea Beghi, Alberto Schiavinato, Fabio Romandini, Davide Chiesa, Marco Bottazzi e Silvia Piccoli, accompagnati al pianoforte da Andrea Tomasi e con gli arrangiamenti di Valter Poles.

«Ma la cosa bella è che ogni spettacolo è irripetibile – conclude Cristiana Rossato – gli artisti si contaminano tra di loro e alla fine si fa sempre qualcosa tutti insieme. La solidarietà diventa visibile anche sul palcoscenico, dove ciascuno collabora e mette a disposizione la sua arte in forme diverse. Play the Voice! è sempre originale e imprevedibile, ed è bella anche per questo». 

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Play the voice. Musica, dono e solidarietà sul palco il 9 dicembre al Verdi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.