Arpav. L'arte complicata di chi "scruta" il cielo

Il Servizio meteorologico regionale è conosciuto da tutti grazie al sito dell'Arpav o all'app meteo. Ma chi c'è dietro ai bollettini quotidiani? Come funzionano i centri di Teolo e Arabba? Siamo entrati nella "cucina delle previsioni".

Arpav. L'arte complicata di chi "scruta" il cielo

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito