Stéphanie Ezterodt Omboni: "Amare, operare, sperare"

Un seminario e una mostra, aperta fino al 6 maggio alla Gran Guardia, ricordano la figura di Stéphanie Ezterodt Omboni, fondatrice dell'Istituto per l'infanzia abbandonata e di altre iniziative sociali, scomparsa cento anni fa a Padova.

Stéphanie Ezterodt Omboni: "Amare, operare, sperare"

Attenzione!

La lettura di questo articolo è riservata agli abbonati. Per vedere questo contenuto devi essere Abbonato e digitare il tuo login e la tua password. Se vuoi abbonarti clicca su abbonati subito