Pernumia, i giovani "in adorazione" ogni mercoledì

L'appuntamento ricorre ogni settimana alle 20.30: prima la messa, poi tre quarti d'ora di preghiera personale scandita dai canti. Tutto nasce nel 2010 dal gruppo giovani che oggi, da giovani-adulti, in molti casi sposi e genitori, non smettono di animare una proposta che nella bella stagione coinvolge anche ottanta persone. «È fondamentale – dice il parroco, don Maurizio Brasson – che all’interno di una comunità cristiana ci siano queste oasi di silenzio, di preghiera e di ascolto attraverso l’adorazione eucaristica. Se mancassero questi spazi rigeneranti le nostre parrocchie si ridurrebbero a delle onlus... qualificate, ma sempre onlus».

Pernumia, i giovani "in adorazione" ogni mercoledì

Nella parrocchia di Santa Giustina a Pernumia, ogni mercoledì si celebra l’adorazione eucaristica. Alle 20.30 la comunità parrocchiale si riunisce per assistere alla messa, e, dopo l’ascolto della Parola e dell’omelia, inizia il rito vero e proprio, espressione di preghiera scandita, per tre quarti d’ora circa, da canti, invocazioni, silenzi, preghiere personali.

Momenti di particolare spiritualità, in cui «sebbene ci si ritrovi tutti insieme – spiega il parroco don Maurizio Brasson – è importante che ognuno abbia la garanzia di trovare il proprio spazio di relazione con Dio».

L’adorazione eucaristica a Pernumia è iniziata nel 2010, grazie alla forza motivazionale di un gruppo di giovani parrocchiani che avvertivano l’esigenza di accostarsi all’eucarestia, di pregare e ascoltare la parola di Dio, in un giorno, il mercoledì, che diventasse nello scorrere della settimana, “un’oasi” di nutrimento spirituale anche all’interno della vita pastorale e che dalla parrocchia di Pernumia è rivolta a tutto il vicariato di Monselice.

«È fondamentale – dice don Maurizio – che all’interno di una comunità cristiana ci siano queste oasi di silenzio, di preghiera e di ascolto attraverso l’adorazione eucaristica. Se mancassero questi spazi rigeneranti le nostre parrocchie si ridurrebbero a delle onlus... qualificate, ma sempre onlus».

E così, ogni mercoledì, un gruppo di giovani adulti coinvolge con i canti tutti i fedeli presenti. Qualche anno fa, il gruppo dei giovani che animava l’adorazione era di circa quaranta fedeli; oggi, passati gli anni, hanno vite da adulti, padri e madri di famiglia, ma la gioventù sensibile continua a essere presente.

Tanto che «nella bella stagione – spiega don Maurizio – un’ottantina di persone si ritrova puntualmente per vivere questa sosta di preghiera. Ringrazio Dio per questo! Non mi stanco di chiedere come primo servizio ai nostri collaboratori, catechisti, animatori di Ac, componenti del consiglio pastorale, quello della preghiera. Lì dove si prega si è custoditi dalla preghiera. Oggi più che mai abbiamo bisogno di essere custoditi dalla mano provvidente di Dio».

Nel vicariato di Monselice, oltre all’appuntamento del mercoledì a Pernumia, ci sono altri incontri di spiritualità e preghiera: l’adorazione eucaristica nella chiesa di Santa Rosa a Monselice, tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 16; la preghiera quotidiana nella chiesa del monastero del Carmelo a Monselice: lodi alle 6.30, la messa alle 7, e il vespro alle 18.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: adorazione eucaristica (1), parrocchia (100), giovani (286), Pernumia (3)