Insegnanti, un ciclo di formazione "ai confini con l'infinito"

Saranno quattro gli incontri, tutti nel mese di marzo, configurati come dialoghi tra uno scienziato e un teologo. Alla base della proposta della Facoltà teologica del Triveneto e del Dipartimento di fisica e astronomia dell’università di Padova, la consapevolezza che per interpretare e abitare un cosmo che sempre si rivela complesso e affascinante, è necessario un vero dialogo tra i saperi. Iscrizioni entro il 24 febbraio. 

Insegnanti, un ciclo di formazione "ai confini con l'infinito"

I risultati emersi negli ultimissimi anni nelle scienze fisiche dispiegano inedite prospettive per la ricerca e, proprio sui confini, aprono interrogativi che non sono soltanto scientifici, ma chiamano in causa anche le filosofie e le religioni. Per interpretare e abitare un cosmo che sempre più si rivela complesso e affascinante, si apre lo spazio per un dialogo tra i saperi. In questo contesto si colloca la settima edizione del corso di formazione interdisciplinare per docenti delle scuole di ogni ordine e grado del Veneto e aperto anche al pubblico interessato ai temi trattati, realizzato da Facoltà teologica del Triveneto e Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova in collaborazione con il Miur regionale.

L’iniziativa, dal titolo "Ai confini dell'infinito? Un dialogo interdisciplinare", si articolerà in quattro appuntamenti in aula (2, 9, 23 e 30 marzo, sede della Facoltà a Padova, ore 15.30-18) e una visita finale all’osservatorio astronomico di Asiago (in data da definire).

Gli incontri tratteranno i seguenti temi: "Spazio e tempo", con Piero Benvenuti, segretario generale International Astronomical Union, e Riccardo Battocchio, Facoltà teologica del Triveneto; "Finito-infinito", con Paolo Zellini, università Roma 2, e Massimo Raveri, Università Ca’ Foscari, Venezia; "Il bosone di Higgs e la fisica quantistica", con Roberto Battiston, presidente Agenzia spaziale italiana, e Simone Morandini, Facoltà teologica del Triveneto; "A un passo dalla Teoria del tutto?", con Giulio Peruzzi, università di Padova, e Paolo Vidali, Facoltà teologica del Triveneto.

L’iscrizione al ciclo, riconosciuto come formazione e aggiornamento del personale docente, è gratuita e per la partecipazione costituirà titolo di preferenza l’appartenenza alle classi di concorso A037-A038-049-060 e Irc. L’iscrizione è obbligatoria e deve pervenire entro il 24 febbraio, compilando il modulo scaricabile su www.fttr.it. Per informazioni: 049-664116.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: saperi (1), dipartimento di astronomia (1), formazione (66), insegnanti (27), dialogo (32), facoltà teologica (20)