Il nuovo numero

Archivio editoriali L'editoriale di ottobre

Di un albero ammiriamo l’altezza del tronco, lo splendore della chioma, la quantità delle foglie, lo splendore dei fiori o il sapore dei frutti. Tutto questo è impossibile senza la parte dell’albero che rimane nascosta nella terra: le radici. Se tagliamo le radici tutto finisce. Se le radici sono deboli, o poco profonde, tutto è instabile, precario e anche sterile.

Abbonamenti e contatti

Dall'Alba al Tramonto La proposta

Dall'Alba al Tramonto Scrivici

Dall'Alba al Tramonto Segnalazione ritardi