La giornata di sabato 2 febbraio

In poche parole, la Lettera agli Ebrei riassume il motivo per cui Dio si è fatto uomo: per prendersi cura di noi nel miglior modo possibile. E i risultati si sono visti fin dall’inizio: ogni persona che ha incontrato Gesù, a partire dai pastori e dai magi a Betlemme, ne è rimasta segnata in qualche modo. Lo stesso succede durante la presentazione al tempio. Mi ha sempre colpito molto il fatto che due persone anziane come Simeone e Anna, che hanno dedicato la loro vita al Signore e sono delle autorità nella comunità, siano anche talmente umili da riconoscere in un neonato il Figlio di Dio, la Salvezza di Israele che tutti gli ebrei stanno aspettando.

La giornata di sabato 2 febbraio
In poche parole, la Lettera agli Ebrei riassume il motivo per cui Dio si è fatto uomo: per prendersi cura di noi nel miglior modo possibile. E i risultati si sono visti fin dall’inizio: ogni persona che ha incontrato Gesù, a partire dai pastori e dai magi a Betlemme, ne è rimasta segnata in qualche modo. Lo stesso succede durante la presentazione al tempio. Mi ha sempre colpito molto il fatto che due persone anziane come Simeone e Anna, che hanno dedicato la loro vita al Signore e sono delle autorità nella comunità, siano...