Diocesi

Albo dei fedeli servitori. Domenica 7 novembre, solennità di san Prosdocimo, il vescovo Claudio consegna a una quarantina di persone il suo “grazie” a nome di tutta la Chiesa di Padova. È un valorizzare figure di laici che hanno portato a frutto il loro battesimo. Come Artemio e Carla, Marina e Lucio, Marcellina... servitori umili e discreti

Dopo un anno di forzata assenza dovuta alla pandemia, ritorna alla Multisala Pio X, di via Bonporti 22 a Padova la rassegna “Un filosofo al cinema”, giunta alla 21a edizione. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Filosofia di Vita, in collaborazione con il Comune di Padova – assessorato alla Cultura e la Multisala Pio X.

In Europa nessuno più vuole vaccinarsi con AstraZeneca. Attorno al vaccino più economico e meno difficile da diffondere è scesa una cappa definitiva di sfiducia da parte della popolazione, complici gli errori comunicativi della stessa casa farmaceutica britannico-svedese, ma anche gli effetti avversi oggettivi riscontrati specialmente nelle giovani donne.

Il Santo Padre Francesco ha nominato nuovo Vescovo della Chiesa di Chioggia mons. Giampaolo Dianin, presbitero della Diocesi di Padova, finora rettore del Seminario vescovile e membro della Segreteria del Sinodo diocesano della Chiesa di Padova.

Assemblea Caritas. Oliviero Forti (Caritas italiana) e Alessandra Morelli (Unhcr) hanno presentato gli scenari dell’emergenza umanitaria in Afghanistan, inserendola nei risvolti generali del fenomeno migratorio. In Afghanistan hanno fallito la guerra e l’esercito... ma non ha fallito la prossimità, l’amicizia, il dialogo. La catastrofe umanitaria c’era già prima, noi dobbiamo creare dei luoghi dove il dialogo sia possibile. Dove cominciare a respirare speranza