Diocesi

Lunedì 18 giugno, memoria di San Gregorio Barbarigo, alla tradizionale festa del clero padovano, il vescovo Claudio ha annunciato le nomine dei 32 nuovi vicari foranei che nei prossimi cinque anni lo rappresenteranno nei territori della Diocesi.

Tornei e molto altro. A Ponso si stanno preparando i "Giochi della contrade" del 24 e 25 agosto, mentre a Legnaro è già cominciata l'"Estate 2018 San Giuseppe" 

Nell'ambito di un progetto di ristrutturazione e progettazione di nuove attività all'interno delle ex scuole elementari di Codiverno, Comune di Vigonza, l'amministrazione ha aperto due aule studio al primo piano dell'edificio. Nuovi spazi, anche di incontro, per gli studenti del paese.

Il grazie dei giovani per le tante esperienze in cui hanno respirato “la bellezza del credere” richiama le comunità, adulti in primis, a mettere il Risorto al centro della propria vita. 

Speciale Caritas. Gli sbarchi sono calati del 75 per cento e l'Italia ha avuto meno della metà delle richieste di protezione internazionale della Germania negli ultimi sette anni. Immigrazione e sbarchi: tra la realtà dei dati e la narrazione di certa politica. «La “minaccia populista” – commenta Oliviero Forti di Caritas Italiana – ha sicuramente prodotto un cambiamento anche nell’agenda politica italiana».

Risuona ancora l'eco della dura presa di posizione delle Conferenza degli istituti missionari italiani contro la politica migratoria italiana che già con i governi Pd aveva dimostrato una virata a destra

Un'aula studio all'ombra del Duomo: è l'iniziativa partita da qualche settimana a Conselve nel centro sociale parrocchiale Noi, rivolta agli studenti delle superiori e universitari. 

"Archivio. Rivista sulla storia di Thiene", si rinnova. Dopo dodici anni, questo periodico semestrale fondato da don Livio Destro dodici anni fa, allarga il comitato editoriale e si apre a nuovi spunti e collaborazioni.

I centri estivi di Piove di Sacco vengono proposti da anni in sinergia tra le Parrocchie dell' Unità Pastorale, quella di Corte e il Comune: circa 300 tra ragazzi e bambini di età compresa tra i tre e i quattordici anni ed un centinaio gli animatori che vengono preparati da Oragiovane Onlus.