Diocesi

Qual è la mia strada? È la domanda che l’accolito Giannantonio Fortin di Battaglia Terme e i seminaristi Eros Bonetto di Bronzola e Luca Gottardo di Arlesega, ad un certo punto della loro vita si sono posti. Impiegato in una ditta di impianti elettrici il primo, che diventerà diacono permanente, ragioniere in un importante studio commercialista di Arsego Eros Bonetto, pallavolista di serie A invece Luca Gottardo. Tutti e tre sentivano che c'era un vuoto nella loro vita. La vita lavorativa non era più sufficiente. Sabato 26 ottobre alle ore 16 saranno consacrati diaconi per l’imposizione delle mani del Vescovo Claudio in Cattedrale a Padova.

Nell’ambito della celebrazione mondiale dell’anno murialdino – iniziato il 30 marzo scorso a Buenos Aires e che si concluderà il 3 maggio 2020 a Torino – i giuseppini assieme a tutti i componenti della famiglia del Murialdo stanno celebrando in tutto il mondo il carisma del fondatore san Leonardo Murialdo.

Tre nuove nomine firmate dal vescovo Claudio Cipolla. C'è il nuovo direttore dell'ufficio diocesano per le comunicazioni sociali, l'incaricato diocesano per le famiglie in collaborazione pastorale e i responsabili dell'Ufficio diocesano per la pastorale della famiglia per il quinquennio 2019-2024.

Sono innumerevoli le proposte formative che prendono avvio in queste settimane a cura dell’Ufficio per la pastorale della famiglia della diocesi. Tra queste c’è il percorso “Legami Spezzati”, incontri mensili rivolti a chi ha vissuto o sta vivendo il dolore della separazione o del divorzio ma anche a chi ha intrapreso una nuova relazione sentimentale. Gli incontri vanno nella direzione della nota pastorale di pochi mesi fa del vescovo Cipolla “Accompagnare, discernere e integrare le coppie separate e divorziate che vivono in una nuova unione”. Un itinerario di sostegno e ricarica spirituale affinché nessuno si senta fuori dalla Chiesa ma dentro a essa grazie alla vicinanza, alla cura, all'accompagnamento fraterno.

Continuano le giornate di spiritualità per adulti organizzate dalla casa di spiritualità diocesana di Villa Immacolata: mercoledì 23 ottobre, la proposta è rivolta a chi appartiene al vicariato di Selvazzano, giovedì 23 per il Graticolato e venerdì 25 per il Piovese. Il direttore don Federico Giacomin guida la proposta “Le mirofore al Sepolcro” che inizia alle 9.30. Info: 049-5211340 o www.villaimmacolata.net

Il percorso biblico dedicato ad approfondire il Vangelo di Giovanni avviato il 10 ottobre ad Arzergrande è la prima proposta aperta alla comunità di don Maurizio Rigato, originario del piccolo comune della Saccisica e da poco rientrato dagli studi teologici a Roma. Gli incontri iniziano un anno pastorale ricco di novità.