Azzardo, a Natale la nuova legge per la prevenzione e la cura

Regione Veneto. Il disegno di legge quadro è atteso in quinta commissione e dovrebbe essere approvato entro la fine dell’anno. Obiettivo: dotarsi di una cornice legislativa che uniformi i criteri, evitando i ricorsi dei gestori di sale slot, e potenzi le attività di prevenzione e cura

Azzardo, a Natale la nuova legge per la prevenzione e la cura
Sta per arrivare in quinta commissione in Regione il disegno di legge quadro regionale sulla ludopatia e il gioco d’azzardo, con l’obiettivo di arrivare all’approvazione finale in Consiglio prima di Natale. Già lo scorso anno il Veneto, come molte altre regioni italiane, aveva predisposto il proprio piano di attività per il contrasto al gioco d’azzardo, passo indispensabile per accedere ai fondi stanziati dal ministero, ma un ricorso del Codacons al Tar del Lazio aveva bloccato tutto, dal momento che il Tribunale...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.