Istituto Toniolo. Salvare il futuro della Terra val bene qualche sacrificio

Ambiente. L'Istituto Toniolo sonda i giovani italiani e li scopre convintamente “green”. L’82 per cento si dice pronto a cambiare stile vita

Istituto Toniolo. Salvare il futuro della Terra val bene qualche sacrificio
L’81,8 per cento dei giovani italiani si dice disposto a cambiare le proprie abitudini per contribuire a mitigare l’impatto dei cambiamenti climatici sul pianeta, riducendo al minimo gli sprechi (dall’acqua alla luce, dalla plastica al cibo). È quanto emerge da un’indagine condotta dall’Osservatorio giovani dell'Istituto Giuseppe Toniolo, con il sostegno di Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo, su un campione di 2.000 giovani nati tra il 1982 al 1997.L’indagine rivela che «la salvaguardia del patrimonio naturale...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.