Un conto che non quadra: la manovra taglia gli investimenti e aumenta il deficit

La manovra economica, invece di promuovere la crescita, taglia gli investimenti, penalizza l'innovazione e si gioca in spesa corrente l'aumento del deficit. Il voto sulla legge di bilancio è stato uno spettacolo mortificante per le istituzioni democratiche, a cominciare dal Parlamento. L'unico obiettivo perseguito è stato quello dei rispettivi provvedimenti-bandiera, quota 100 per la Lega e reddito di cittadinanza per il M5S.

Un conto che non quadra: la manovra taglia gli investimenti e aumenta il deficit
La politica ha dato il peggio di sé, nel convulso passaggio di fine d'anno. Il caos intorno all'approvazione della legge di bilancio non è stato soltanto il trionfo dell'improvvisazione, in un campo in cui il rispetto delle procedure non è solo forma ma sostanza. È stato anche, e forse soprattutto, uno spettacolo mortificante per le istituzioni democratiche, con il Parlamento paralizzato in attesa di ricevere dall'esterno un testo misterioso anche per la stragrande maggioranza dei senatori di Lega e M5S, un testo arrivato in...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.