Francesco Cassandro, l'omaggio della sua città. Giornalista amato, scomparso a febbraio

«Nell’interlocutore cerco sempre di cogliere il senso di un’esperienza, le tappe di un mestiere, le trame di un sogno, di una scelta, di un progetto. Lo faccio in maniera a volte serrata, ma sempre rispettosa, leggera e mai incalzante. Grazie a questi spazi ho ritrovato il respiro di un giornalismo umile». 

Francesco Cassandro, l'omaggio della sua città. Giornalista amato, scomparso a febbraio