Quanto è "creativa" la Natività!

Prima del presepe si parla. Articoli, prese di posizione, richiami all’identità o ai valori. Poi, quando arriva la notte di Natale, nelle chiese si svelano "le Betlemme" ricostruite nelle cappelle laterali e nelle case, quasi con timidezza, il Gesù Bambino di terracotta viene a dar senso a tutta un’architettura di compensato, cartone e muschio...

Quanto è "creativa" la Natività!
È questo il momento, ogni anno, nel quale si smette di parlare di presepe e il presepe, per chi riesce a farsi piccolo come una delle sue statuine e a entrarvici dentro, inizia a parlare e a svelare i suoi misteri, nel tepore dei giorni tanto attesi del Natale.Nelle scorse settimane, sul sito difesapopolo.it e sui nostri social abbiamo pubblicato foto e storie dei presepi che ci avete inviato all’indirizzo mail presepi@diocesipadova.it Nessuna competizione, nessun concorso, solo la volontà di condividere e mettere in...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.