Villa Estense. Quando il Natale è… in Comune

A Villa Estense fioccano le iniziative per allietare queste festività blindate. Dalla tombola in diretta Facebook alle telefonate agli anziani soli, ma anche musica e auguri “itineranti” la sera di San Silvestro e la lotteria del 6 gennaio. «Vogliamo lanciare un messaggio di vicinanza». 

 Villa Estense. Quando il Natale è… in Comune

La “zona rossa” diventa uno spazio in cui riscoprirsi comunità, grazie alle iniziative ideate da quattro giovani amministratori. A Villa Estense, piccolo paese di circa 2.200 abitanti, il Natale sarà in Comune. Letteralmente.

Domani pomeriggio, 25 dicembre, il municipio non solo rimarrà aperto ma si trasformerà nel quartier generale del live “Tombo-Villa” che allieterà i cittadini in questo Natale blindato. Sulla pagina Facebook del Comune, a partire dalle 15 si susseguiranno saluti, messaggi di auguri e la tanto attesa tombola in diretta streaming. Ai partecipanti sono state spedite via mail le cartelle digitali con cui giocare e al termine delle estrazioni, i vincitori riceveranno i premi (rigorosamente acquistati nei negozi del paese) direttamente a casa loro.

Una telefonata allevierà invece la malinconia delle persone sole o in difficoltà, per non lasciare indietro nessuno. «È un modo per dire ai nostri concittadini che ci siamo, a maggior ragione in questo momento difficile – spiega la vicesindaca Claudia Vigato, presentatrice di professione oltre che insegnante – speriamo di riuscire davvero a trasmettere un messaggio di vicinanza».

Anche per la sera di San Silvestro, le giovani leve dell’amministrazione di Paolo Oppio hanno pensato a qualcosa di alternativo visto che la pandemia costringe a rinunciare a feste e veglioni. Musica e auguri, ingredienti irrinunciabili di ogni Capodanno, saranno diffusi dagli altoparlanti di un’auto che percorrerà le vie del paese.

Ma non è tutto: per sostenere i negozi locali, il gruppo (composto da Claudia Vigato, Elena Nadalini, Giulia Spiandorello e Davide Salvan) ha lanciato anche l’iniziativa “Villa regala”: per ogni acquisto superiore ai dieci euro, i clienti riceveranno un biglietto con cui partecipare alla lotteria del 6 gennaio, trasmessa sempre in streaming sulla pagina Facebook del Comune.

A Villa, insomma, le festività diventano l’occasione per rafforzare il senso di appartenenza alla comunità.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: Natale (38), Villa Estense (9), Covid-19 (47)