27 gennaio 2019

Non solo parole, ma “Fatti di pace”

La Marcia per la pace diocesana sfila domenica 27 gennaio per le vie dell’Arcella. "Marciare aiuta a toccare con mano le esperienze di pace già vive"

27 gennaio 2019
Giorno della memoria. «La memoria è fragile. Va sempre custodita»

Intervista a Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma, alla vigilia del Giorno della memoria. L’antisemitismo rimane un pericolo in tanti Paesi, e anche in Italia riemerge periodicamente in gesti carichi tanto di odio quanto di ignoranza, amplificati e resi più difficili da contrastare da internet.

Mons. Filippo Franceschi a trent'anni dalla morte. Tradusse in Diocesi i documenti del Concilio

Il 30 dicembre 1988 moriva il vescovo Filippo Franceschi. Il suo episcopato è durato poco, ma molto si è speso per tradurre dal punto di vista pastorale e operativo i documenti del Concilio Vaticano II. Tre i suoi punti chiave: l’attenzione alla cultura, la comunità cristiana primo soggetto di pastorale, lo sguardo al futuro.

Giornata mondiale della vita consacrata. Giovani: cosa li attrae della vita consacrata?

In occasione della Giornata mondiale della vita consacrata, che si celebra il 2 febbraio, abbiamo rivolto questa domanda – quanto mai attuale – a cinque voci della nostra Diocesi. La festa, per i consacrati e le consacrate, sarà in basilica del Santo, dove alle 10 il vescovo Claudio presiede l’eucaristia.

Tav e grandi opere, ora i nodi vengono al pettine

La distanza sulla Tav tra Lega e 5 Stelle rimanda a un problema più grande, di lungimiranza politica e strategia a lungo termine del Paese. Non a caso tra il 2007 e il 2015, in Italia gli investimenti in infrastrutture sono crollati da 13,66 miliardi a 5,15, circa la metà di quelli effettuati in Germania e in Francia.

Contro le culle vuote serve un nuovo paradigma

Era previsto un lento declino demografico a causa dell’invecchiamento della popolazione, invece stiamo assistendo a un crollo verticale delle nascite, scese nel 2017 sotto il mezzo milione. La mancanza di figli che spingano gli adulti a preparare il loro futuro, impoverisce tutti e porta inevitabilmente alla stagnazione.

Al via la formazione per chi amministra le parrocchie

Il Servizio amministrativo diocesano lancia una serie di nove serate formative in altrettante zone della Diocesi rivolte ai membri dei consigli parrocchiali per la gestione economica. Focus sulla figura del vice amministratore, sul rendiconto comunitario, e su tutti i servizi che la Diocesi offre per svolgere al meglio il compito.

8xmille e Cuamm: oltre 40 i progetti sostenuti

1.800 operatori che si sono succeduti negli anni. 150 i programmi realizzati. 200 gli ospedali serviti in 41 Paesi tra Africa, Asia e America Latina. Medici con l’Africa Cuamm è un fiore all’occhiello per la Diocesi di Padova e non solo. Fondamentale in questi anni l’apporto dell’8xmille per i progetti dell’ong padovana.

Caritas Padova. Una veglia contro la tratta «Riguarda tutti noi»

Partirà l’8 febbraio alle 20.45 dalla stazione di Padova il corteo che si concluderà al Tempio della pace, dove poi prenderà vita la veglia contro la tratta. Fenomeno complesso, raccontano le suore che ogni giorno la combattono, ma nessuno di noi può voltare la propria faccia dall’altra parte.

Il dramma di Alba, piccola vittima del fuoco

Si intitola Alba e i giorni della merla il racconto breve di Maria Tietto dedicato all’ultimo giorno di scuola di Alba Aldrigo, morta a soli 9 anni in un tragico incidente causato dalle braci con cui si scaldava a scuola. Viene presentato sabato 26 gennaio, alle 16 a San Pietro Viminario, a 110 anni giusti dalla sua scomparsa.

Csv Vicenza. Anche nel 2019 s’investe nella co-progettazione

Sulla base delle nuove indicazioni contenute nella riforma del Terzo settore, che non prevede più finanziamenti diretti alle associazioni, il Centro servizio per il volontariato di Vicenza continua a rafforzare le sinergie tra organizzazioni di volontariato ed enti pubblici per progettare insieme il bene comune.

Ucid Padova. La privacy è entrata in crisi nell’era dei social

Come sta cambiando il diritto alla riservatezza nell’era digitale? Da questo interessante, quanto complesso interrogativo, parte il primo incontro del 2019 promosso da Ucid Padova. Appuntamento per venerdì 25 gennaio alla fondazione Oic di via Nazareth con il magistrato padovano Vartan Giacomelli.

Acli Padova. “Liberi e forti” alla marcia per la pace del 27 gennaio

L’appello delle Acli di Padova a partecipare alla marcia per la pace diocesana di domenica 27 gennaio è un chiaro invito a essere uomini e cristiani “liberi e forti”, come cent’anni fa scriveva don Luigi Sturzo, per reagire, e agire, contro una politica incurante dei diritti e dell’umanità dei popoli.

Scarica gratuitamente la prima pagina di domenica 27 gennaio in allegato.
Acquista la Difesa in parrocchia, in edicola o abbonati all'edizione digitale dal nostro e-shop.
Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Allegato primapagina20190127.pdf (1,21 MB)
27 gennaio 2019
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.