La Difesa del 12 aprile 2015

Il numero di questa domenica della Misericordia, voluta da san Giovanni Paolo II, si apre con un intervento di mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza episcopale italiana. L'occasione è il massacro di cristiani in Kenya, nel campus universitario di Garissa, che ha spinto anche il vescovo Antonio Mattiazzo, con alcune righe riportate nella nostra prima pagina, a indire una giornata di preghiera per i cristiani perseguitati per domenica 19 aprile.

La Difesa del 12 aprile 2015

Gli altri principali argomenti in sommario:

Verso le elezioni regionali: la scuola e l'istruzione sotto i riflettori
Dai fondi regionali in Veneto dipendono due eccellenze come le scuole paritarie dell'infanzia e la formazione professionale. In questi anni di governo Zaia non si è arrivati a stabilizzare i contributi che pure la legge assegna a questi enti di grande valore per il nostro tessuto sociale ed economico. Unica nota positiva, il mantenimento del "buono scuola" che sostiene molte scuole paritarie dalle elementari alle superiori. La prossima giunta deve partire dalla programmazione e dalla stabilizzazione delle risorse.

L'emergenza ebola ancora non si è chiusa. Continua l'impegno del Cuamm
Gli occhi dell'Occidente sull'Africa tende a sclerotizzarsi sulle rotte insanguinate del terrorismo di matrice islamica. Ma anche la scorsa settimana in Guinea, Liberia e Sierra Leone sono morti in 82 per l'Ebola. Così il Cuamm, che non ha mai lasciato quest'ultimo paese continua ad agire a Pujehun e a Lumsar dove sostiene l'ospedale chiuso per l'infezione di dieci sanitari, tra cui il chirurgo sacerdote spagnolo, poi deceduto.

Migrazioni e diritti umani nella terza giornata studio dell'Issr
L'istituto superiore di scienze religiose celebra la sua giornata di studio venerdì 17 aprile nel pomeriggio. Interverranno il filosofo del diritto Leonce Bekemanns del collegio d'Europa di Bruges e dell'università di Padova e il filosofo morale don Giorgio Bozza.

Un anno di Caritas a Campo San Martino
Il centro di ascolto Caritas della parrocchia di Campo San Martino compie un anno. 38 le persone che hanno chiesto e ottenuto aiuto, per lo più disoccupati a causa della crisi. Tra sabato 11 e domenica 12 si celebra soprattutto il passaggio da una carità spicciola fatta per lo più dal parroco all'acquisizione di una responsabilità e di un metodo da parte dell'intera comunità.

I sette secoli del grande Bo
Da giugno tutti i sabati e domenica sarà possibile visitare la storica sede dell'università di Padova che nel Duecento era un celebre albergo, nel Cinquecento fu adattato alle esigenze accademiche, nell'Ottocento ristrutturato e ampliato nel Novecento con interventi di celebri artisti e designer come Gio Ponti. La vera novità? L'apertura anche del rettorato.

Puoi trovare la Difesa del popolo in edicola, in parrocchia o scegliere l'abbonamento digitale tramite il nostro e-shop a un prezzo ancor più conveniente!

Seguici anche su Facebook.