La Difesa del 25 dicembre 2014

Il numero di giovedì 25 dicembre si apre con gli auguri di Natale del vescovo Antonio, che invita ad aprire il cuore alla speranza nell'incontro con Gesù salvatore.
Il primo piano "legge" il Natale a partire da cinque storie che parlano di bambini come segni e avvenimenti di bene: per la famiglia, la scuola, la comunità cristiana e anche per quelle situazioni in cui, se non ci fossero loro, mancherebbero speranza e fiducia nel futuro.

La Difesa del 25 dicembre 2014

Gli altri principali argomenti in sommario:

  • Capodanno con chi è più povero: sarà l’edizione numero quattro per la Caritas. Nuovo il “quartier generale”, quest’anno tocca alla Casa del fanciullo, immutato lo spirito: accogliere il nuovo anno con chi ha meno in un mix di relazioni, preghiera, festeggiamenti e divertimento.
  • Insieme per la pace: ancora una volta la chiesa diocesana si mette in cammino per condividere con la società civile l’impegno a servizio della pace, che inizia nelle relazioni tra concittadini e membri di comunità. Appuntamento alle 15 in piazza dei Signori.
  • Alfredo e la libertà dell’amore: anche quest’anno, in occasione del Natale, il vescovo Antonio entra al Due Palazzi per la messa. Nella casa di reclusione, dove da tre anni si vive la dimensione della parrocchia, a celebrare con lui c’è anche Alfredo. Che è stato “salvato” dai suoi figli.
  • In viaggio tra presepi: due pagine raccontano tante belle esperienze nate nelle parrocchie della diocesi. Presepi viventi, presepi "diffusi", mostre. Tutti suggestivi, tutti da non perdere.
  • Musiche di Natale: tante proposte nelle chiese della diocesi e nei teatri comunali, tra raccoglimento e allegria.
  • La grande guerra sulle pagine della Difesa: in quel Natale del 1914 i soldati, spontaneamente, uscirono dalle trincee e andarono a fare gli auguri ai nemici, si scambiarono piccoli doni, seguirono le funzioni religiose, forse giocarono perfino a calcio insieme.

Puoi trovare la Difesa del popolo in edicola, in parrocchia o scegliere l'abbonamento digitale tramite il nostro e-shop a un prezzo ancor più conveniente!

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: capodanno (8), Insieme per la pace (2), Natale (35), Due Palazzi (22), Grande guerra (51), marcia della pace (4), Mattiazzo (49)