Dall'Europa 5 giorni di congedo parentale per chi cura anziani o malati

Il parlamento europeo ha approvato una nuova direttiva sul congedo parentale. Gli Stati membri dovranno offrire cinque giorni di congedo per i lavoratori che assistono un parente per problemi di salute o per infermità connesse all'età. I Paesi europei dovranno adeguarsi alle nuove norme entro tre anni. Un passo significativo verso una migliore conciliazione famiglia-lavoro.

Dall'Europa 5 giorni di congedo parentale per chi cura anziani o malati
(Bruxelles) Gli Stati membri dell’Ue “fisseranno un livello adeguato di retribuzione, o indennità, per ilperiodo minimo non trasferibile di congedo parentale, tenendo conto del fatto che questo spessocomporta una perdita di reddito per la famiglia e che invece anche il familiare più retribuito, spessoun uomo, dovrebbe potersi avvalere di tale diritto”. È un aspetto saliente della nuova direttiva Ue sulcongedo parentale approvata a Bruxelles. La direttiva entrerà in vigore il ventesimo giornosuccessivo alla pubblicazione...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.