La famiglia del futuro: fragile e contraddittoria, ma insostituibile

Illustrata ieri al Bo la ricerca "Domani in famiglia. Presentazione di alcuni scenari di un futuro ormai prossimo". Lo studio è stato condotto da un'equipe dell'università di Padova sotto la guida del professor Mario Bolzan. La comunicazione virtuale tra adolescenti e la difficoltà delle madri a conciliare i ritmi di lavoro e la gestione familiare sono destinati ad aumentare la loro importanza. Fondamentale il ruolo dei nonni.

La famiglia del futuro: fragile e contraddittoria, ma insostituibile
La famiglia, con tutti i suoi problemi e le sue contraddizioni, è destinata a rimanere il fulcro delle relazioni individuali e sociali, la rete principale alla quale rivolgersi in caso di bisogno, il punto di riferimento principale nella vita delle persone. Lo conferma la ricerca “Domani in famiglia”, realizzata da un’equipe dell’università di Padova sotto la guida del professor Mario Bolzan, professore ordinario di statistica. Lo studio, presentato ieri al Bo, delinea alcuni scenari sulle condizioni e i mutamenti della...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.