Sequestro di oltre 1 milione e 300 mila euro per frode fiscale a Padova

Nei giorni scorsi, nell’ambito di un’ampia indagine nei confronti di un’impresa di autotrasporti della città del Santo, i Finanzieri del Comando provinciale di Padova hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo di valori e beni, emesso dal Gip patavino, per un importo complessivo di oltre 1 milione e 300 mila euro. L’esecuzione del provvedimento emesso dall’Autorità giudiziaria padovana ha consentito di sequestrare i proventi della frode fiscale individuati nei saldi di dodici rapporti bancari e di conto corrente aperti nella provincia di Messina e intestati a due degli otto indagati.

Sequestro di oltre 1 milione e 300 mila euro per frode fiscale a Padova

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.