Per capire gli effetti della Brexit, occhio alle scorte di carta igienica

Ci risiamo, l'indice Toilet Paper che avevamo teorizzato solo qualche mese fa torna a mostrare i suoi — curiosi — effetti premonitori.

Come già successo in Venezuela, Iran e Turchia — se pur con le debite proporzioni — anche la crisi economica che potrebbe seguire alla Brexit viene anticipata dalle scorte di carta igienica e di altri prodotti di prima necessità.

Se il Pil e gli altri indici economici tentano di quantificare il benessere di una nazione, il nostro personale indicatore stima il malessere di un'economia. E sembra funzionare piuttosto bene.

Per capire gli effetti della Brexit, occhio alle scorte di carta igienica
Ci risiamo: il nefasto indice Toilet Paper che avevamo teorizzato solo un paio di mesi fa in occasione della crisi iraniana torna a palesarsi nel Regno Unito della Brexit.Tra il serio e il faceto, sembra esistere una correlazione simbolica e fattuale tra l'acutizzarsi di una crisi e la corsa di un paese a riempire i magazzini di prodotti per l'igiene intima, in particolare carta e pannolini. «Nel dubbio, si fanno scorte dei beni di prima necessità che, in mancanza di una disciplina commerciale chiara, potrebbero...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.