1,4 milioni per scuole più sicure in Veneto

Messa in sicurezza degli edifici scolastici, adeguamento degli impianti tecnologici e dei servizi igienici, consolidamento e impermeabilizzazione dei tetti. Scuole, pubbliche e paritarie, del Veneto possono chiedere fino al 70 per cento della spesa ammissibile per finanziarie interventi per rendere più sicure le strutture. Un milione e 400 mila euro i contributi previsti, dei quali un milione per le scuole pubbliche, il restante per le paritarie.

1,4 milioni per scuole più sicure in Veneto
Un milione 400 mila euro di contributi per rendere più sicure e confortevoli le scuole materne, elementari e medie del Veneto, anche attraverso l’installazione di telecamere. É quanto prevede il bando regionale rivolto alle scuole pubbliche e paritarie del territorio regionale. Gli enti pubblici e i comitati di gestione delle paritarie hanno trenta giorni di tempo dalla data di pubblicazione del provvedimento per presentare domanda e relativi progetti alla Direzione Infrastrutture, Trasporti e Logistica della Regione...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.