Scuola dell’infanzia per il 96% dei bambini europei, il 94,5% per quelli italiani

Eurostat pubblica i dati relativi alla frequenza della scuola dell'infanzia. Il 96% dei bambini europei la frequenta, percentuale che sale al 99 in alcune regioni europee, ma scende addirittura al 67 in Grecia. L'Italia ha una percentuale del 94,5%.

Scuola dell’infanzia per il 96% dei bambini europei, il 94,5% per quelli italiani
Il 96% dei bambini europei di età compresa tra i 4 anni e l’età di inizio dell’istruzione primaria obbligatoria frequenta una scuola d’infanzia. Dati a livello regionale, pubblicati oggi da Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Ue e relativi al 2018, mostrano che la percentuale sale al 99% in 34 regioni europee (prevalentemente situate in Belgio, Danimarca, Irlanda e Francia) mentre sono meno di 7 bambini su 10 che partecipano all’educazione della prima infanzia a Východné Slovensko (la regione più orientale...