Crocifisso. In festa dal 27 maggio al 13 giugno Nello spirito di fraternità e pace

«Dopo due anni di pandemia e a fronte dei venti di guerra che vengono dall’Ucraina, vogliamo riprendere la nostra sagra (dopo un “assaggio” nel settembre 2021).

Crocifisso. In festa dal 27 maggio al 13 giugno Nello spirito di fraternità e pace

Siamo consapevoli di stare vivendo un momento particolarmente difficile sia a livello internazionale, sia a livello economico. Mi sono chiesto se l’elemento economico possa incidere più della logica di una comunità fraterna che, anche attraverso la sagra, vuole esprimere la sua dimensione di accoglienza e di convivialità. La risposta che mi auguro che abbiamo tutti nel cuore (al di là del debito ancora molto consistente del patronato nuovo) è che il valore di una comunità supera ogni condizionamento legato alle pendenze economiche». Con queste parole padre Mauro Pizzighini si è rivolto alla sua comunità del Crocifisso, che ha organizzato la sagra parrocchia dal 27 maggio al 13 giugno. La parrocchia è consapevole «della necessità, ancora di più in questi frangenti sociali molto faticosi, di “fare comunità”, ritornando a sorriderci e a sviluppare relazioni cordiali e amichevoli. Non possiamo permettere che il clima che respiriamo ci costringa nostro malgrado a rifugiarci nelle chiusure e nelle paure che rispettiamo, ma che non devono costituire ostacoli al “piacere” di “stare insieme”. Vogliamo costruire un mondo di pace anche a partire da “piccoli gesti” di fraternità e di affetto, nella gioia di sentire che, se manca un fratello o una sorella, la nostra festa non è del tutto “completa”». Info: www.crocifissonet.it

Santuario di Tessara
santuario-tessara

Al santuario della Beata Vergine di Tessara, nel territorio della parrocchia di Santa Maria di Non, martedì 31 maggio c’è la solenne chiusura del mese mariano. Alle 20 viene celebrata l’eucaristia a cui seguono la processione e l’atto di affidamento alla Madonna. Sabato 28 e domenica 29 il santuaro, com’è stato per tutto il mese, è aperto dalle 9 alle 12 per la preghiera personale.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)