Teolo. Rosario per la pace ogni lunedì in un luogo diverso. Fino al 6 giugno

Incontrarsi il lunedì sera e pregare insieme il rosario per invocare la pace. È quanto hanno deciso di fare le comunità cristiane di Teolo dandosi appuntamento, di volta in volta, in luoghi significativi dei rispettivi territori, durante il mese di maggio e proseguendo fino a lunedì 6 giugno.

Teolo. Rosario per la pace ogni lunedì in un luogo diverso. Fino al 6 giugno

«La proposta è stata avanzata da un gruppo di ragazzi e adulti di Villa di Teolo, a seguito della marcia per la pace tenutasi il mercoledì delle Ceneri su invito di papa Francesco – spiega Oscar Maistrello, vicepresidente del consiglio pastorale di Bresseo – Abbiamo accolto con gioia l’idea e organizzato cinque lunedì di preghiera all’aperto, scegliendo luoghi di devozione in cui nel passato si pregava il rosario, luoghi centrali ai paesi che fungevano da richiamo per la comunità. Il nostro intento è anche quello di riscoprirli». I fedeli, apprezzando l’invito, si sono già incontrati nel piazzale della chiesetta di San Biagio, luogo storico di preghiera, all’interno delle territorio dell’abbazia di Praglia, in un angolo dedicato alla Madonna; a Feriole, accanto a un capitello dove è stata collocata la statua della mamma di Gesù, solitamente posta in chiesa. I prossimi appuntamenti, alle ore 20, saranno il 30 maggio a Bresseo, presso la chiesetta di Villa Lugli, e il 6 giugno all’esterno della chiesa di Castelnuovo. «Protrarre gli incontri al mese di giugno – conclude Maistrello – rappresenta un modo per ricordarci che non dobbiamo smettere di pregare, ma continuare a farlo sempre, nella speranza che la pace arrivi presto».

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)