Francesco, storia di un regalo inaspettato

Per i genitori è stato un regalo inaspettato, dopo anni di tentativi andati a vuoto. Francesco, che oggi ha due anni e mezzo ed è affetto dalla sindrome di Down, non sarebbe mai nato se mamma Sabrina avesse ascoltato i consigli dei medici. Invece oggi, con il suo sorriso pieno di dolcezza, conquista chiunque lo incontri. E con l'arrivo della sorellina è diventato l'ometto di casa.

Francesco, storia di un regalo inaspettato

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.