Mio papà Alcide De Gasperi: "Faceva il bene degli altri"

La figlia di De Gasperi: "La politica è uno dei luoghi più difficili dove vivere la santità". Il ricordo intimo di un padre: "Lui ha sempre mantenuto il suo stile semplice: andava a messa alla domenica e non faceva cose straordinarie, pregava quando poteva". La sua fede si concretizzava "nel fare il bene degli altri e non nel vivere la politica come un modo per realizzare interessi personali".

Mio papà Alcide De Gasperi: "Faceva il bene degli altri"
In quei monti il presidente Alcide De Gasperi aveva passeggiato tantissime volte. In quei boschi si era addentrato spesso anche quando ricopriva le massime responsabilità come statista, creando, tra l’altro, qualche difficoltà logistica pure ai carabinieri che lo scortavano.Siamo in Val di Sella, nel comune di Borgo Valsugana, nella casa di Alcide De Gaperi, il fondatore della Democrazia cristiana, l’ultimo presidente del Consiglio dei ministri del Regno d’Italia e il primo della Repubblica italiana. Ci accoglie con...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.