All’istituto Don Bosco di Padova martedì 10 e 17 ottobre e martedì 7, 14 e 28 novembre, dalle 20.30 alle 22.30 sono in programma cinque incontri che intendono fornire ai genitori strumenti pratici per capire e farsi capire dai propri figli, ascoltandoli in modo attivo e scegliendo le parole giuste, gestendo le proprie e le loro emozioni.

Secondo i dati previsionali, in Italia nel 2050 gli anziani saranno 19,6 milioni e si passerà da un residente anziano su cinque a uno su tre. Anche nel Veneto l'incremento della popolazione anziana supererà il 50 per cento e porterà un incremento di over 65 pari a 549.917.

I dati di Eurostat certificano che il Belpaese ha il tasso di natalità più basso dell'Unione europea. In Irlanda quello più elevato. L'Europa risulta divisa in due dalla demografia: Stati più o meno ricchi, con un welfare più o meno efficiente, con un differente rapporto tra vita familiare e professionale.

Il convegno di Acli Colf in occasione della Giornata internazionale del lavoro dignitoso. Tra le badanti coinvolte in mansioni di piccola assistenza medica e para infermieristica (cosa tra l’altro vietata), il 33,9% lavora “in nero”. Forti sperequazioni a livello retributivo tra nord e sud.

La parrocchia della Natività della Beata Vergine Maria in collaborazione con la dottoressa Laura Pavone del consultorio Ucipem di Padova ha attivato uno spazio permanente aperto ai genitori dei ragazzi in età adolescenziale che possono così confrontarsi sui metodi e le strategie educative più utili per affrontare la così detta crisi adolescenziale.

A partire dal 4 maggio 2017 disponibile la procedura telematica di acquisizione delle domande relative al premio di 800 euro per la nascita o l'adozione di un minore. Sarà corrisposto al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell'8° mese) oppure alla nascita o adozione o affido, in un'unica soluzione.

Il rapporto della Commissione adozioni internazionali: un lungo decennio di contrazione per le adozioni internazionali, a partire dal 2004. La riduzione tocca tutti i paesi di accoglienza e il calo nel mondo raggiunge il 73,5% nell’arco di dieci anni. In Italia 2.206 minori adottati nel 2014 e 2.216 nel 2015. Dalla Federazione Russa il numero più alto di bambini, i più piccoli arrivano dal Vietnam.

Gian Luigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, commenta le misure contenute nel Def: «Giusto tutelare i più deboli, ma senza una risposta fiscale equa a tutte le famiglie, aumenterà sempre più il numero di quelle povere».

Al via la “stagione” delle dichiarazioni fiscali, tra 730 e Redditi (nuovo nome dell'ex modello Unico). Per 30 milioni di contribuenti è disponibile la “precompilata”. Accettarla così com'è o modificarla? Meglio sempre verificare cosa conviene. I consigli per le famiglie.