L'editoriale di aprile

Ecco una beatitudine senza promessa. Mi chiedo se Gesù non voglia dirci proprio questo: chi ascolta la parola di Dio e la osserva, è beato e basta! Ascoltare e vivere rende piena l’esistenza di per sé.
Non contenta, ho frugato nel vangelo e ho trovato un altro momento in cui il Signore ripete le stesse parole: «Mia madre e miei fratelli sono questi: coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica» (Luca 8,21). Chi ascolta la parola di Dio e la trasforma in vita, appartiene alla famiglia del Signore.

L'editoriale di aprile

Ecco una beatitudine senza promessa. Mi chiedo se Gesù non voglia dirci proprio questo: chi ascolta la parola di Dio e la osserva, è beato e basta! Ascoltare e vivere rende piena l’esistenza di per sé.
Non contenta, ho frugato nel vangelo e ho trovato un altro momento in cui il Signore ripete le stesse parole: «Mia madre e miei fratelli sono questi: coloro che ascoltano la parola di Dio e la mettono in pratica» (Luca 8,21). Chi ascolta la parola di Dio e la trasforma in vita, appartiene alla famiglia del Signore.
Conosco una persona che ha un rapporto viscerale con la sua famiglia. Mi colpisce sempre osservarla e ascoltarla: le uniche esperienze importanti della sua vita accadono lì, per i suoi cari sacrifica qualsiasi tempo e spazio personale, tutto di lei è in funzione di madre, marito, figli e nipoti. Mi colpisce perché io non sono così: ho il dono di avere una famiglia che si vuole bene. Mi raccontano, però, che fin da piccolissima dichiaravo il mio bisogno di superare l’ambito familiare. Così penso di capire Gesù che cerca oltre l’orizzonte di casa, un’altra dimensione di relazioni, di affetti, di intimità e la trova in chi condivide con lui l’ascolto, l’impegno, la passione per la parola di Dio. Il Signore ne ha fatto la ragione della sua vita: gli credo se dice che è una strada di beatitudine!

scarica la pagina in pdf

Tutti i diritti riservati
Allegato 04atpag01.pdf (652,27 kB)
L'editoriale di aprile
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.