La festa di Corte unisce tutte le contrade

A Corte si festeggia il patrono san Tommaso, dal 18 giugno al 3 luglio, in modo nuovo e unificante per la comunità parrocchiale tutta. Coinvolgimento, festa, partecipazione di grandi e piccini... e non per modo di dire. Questo è un anno in cui i soliti avvenimenti vengono rinnovati, principalmente per portare la festa “tra” la gente e coinvolgere la gente “nella festa”, tutt’intorno a san Tommaso.

La festa di Corte unisce tutte le contrade

Il centro della festa è la sala polivalente del patronato, sede del nuovo Patro pub.

La sagra si rinnova, nelle attività e nel significato, e così il “vecchio” Palio delle contrade viene trasformato in una pedalata tra le contrade (2 luglio), dove la gente, accodandosi, oltre a divertirsi e socializzare, “tocca” nel passaggio tutti i punti del paese, con un senso preciso: uniamoci, siamo in movimento! Ecco il senso, appunto, della “Pedalata InContraDa”, cioè, incontro lungo le strade comuni della parrocchia.

La cosa più apprezzata, per cui animatori, educatori di Azione cattolica, gruppo giovanissimi e genitori dell’iniziazione cristiana si sono tanto adoperati, è il coinvolgimento di bimbi e ragazzi nella riscoperta della tradizione.

Già durante la festa di Pentecoste c’è stata una due giorni chiamata “Occhio alla parrocchia”, in cui il gruppo animatori in collaborazione coi giovanissimi, ha proposto giochi ormai in “disuso” che venivano giocati dai nostri nonni.

«Piacciono tanto, tantissimo le cose semplici, essenziali – sottolineano gli organizzatori – per cui ci si diverte in modo autentico e dove conta la gente che partecipa, che coinvolge, organizza, veicola tradizione e continuità, mantiene viva la tradizione, innova e, soprattutto, sa stare insieme».

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: corte (14), san-tommaso (1), sagra (149), piove-di-sacco (8)
La festa di Corte unisce tutte le contrade
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.