Inizia venerdì 5 maggio e prosegue il 12 e il 23 la rassegna "Alle radici della vita" organizzata dalla sala della comunità La Perla di Torreglia. L'idea nasce dal progetto nazionale dell'Acec che declina nel cinema l'enciclica Laudato si' di papa Francesco. 

In procinto di partire per l'Egitto, dove parteciperà alla conferenza internazionale di pace di al-Azhar per poi seguire Papa Francesco nella sua visita apostolica al Cairo (28 e 29 aprile), il patriarca della Chiesa caldea, Louis Raphael I Sako, ribadisce l'importanza del dialogo islamo-cristiano quale barriera contro il fondamentalismo e il terrorismo, la necessità di separare Religione e Stato, dando priorità alla tema della cittadinanza e dei pieni diritti per tutti i cittadini, a prescindere dalla fede professata. L'urgenza della riconciliazione tra Sciiti e Sunniti

Giovedì 27 aprile, i vescovo Claudio ha rinnovato l'apprezzata tradizione, alla vigilia della festa dei lavoratori, che vede il presule padovano visitare imprenditori, impiegati e lavoratori in alcune realtà produttive della zona industriale cittadine. L'appuntamento anticipa di pochi giorni la veglia di preghiera con il mondo del lavoro che tornerà giovedì 4 maggio dalle 18.45 alla Cappella San Giuseppe Lavoratore di via Quarta strada.

Anche quest'anno, nel monastero di via Cavalletto 15 a Padova viene esposto alla venerazione dei fedeli il quadro del Crocifisso miracoloso. Tre giorni – 30 aprile, 1 e 2 maggio – in cui la chiesa del monastero è aperta tutto il giorno e sono numerosi i momenti di preghiera che coinvolgono i fedeli di Padova e provincia

Il Salmo 42 di Mendelssohn al centro del programma della corale Armonia Mundi per il concerto di lunedì 1 maggio nella chiesa parrocchiale di Noventa Padovana. Il ricavato andrà a favore delle opere missionarie per i bambini avviate in Kenya da suon Nadia Monetti.

Il 26 marzo si è tenuto a Padova un incontro di formazione pensato per creare squadra: destinatari più di 200 volontari che animano i centri d'ascolto vicariali Caritas nella diocesi di Padova, un tipo di volontariato "tosto" che ha bisogno di continui momenti di riflessione e di ripartenza. "Piccoli passi possibili" sull'esempio dei discepoli di Emmaus, "incontrati" e "accompagnati" da Gesù verso una vita nuova.

L'appuntamento è per le 18.45 al monumento ai Caduti. Il momento di preghiera si terrà poi alla Cappella San Giuseppe lavoratore. Per Padova si tratta ormai di una tradizione consolidata nell'imminenza della giornata del 1° maggio (scarica la locandina in allegato). E proprio oggi, la Conferenza episcopale ha presentato il messaggio dei vescovi in occasione della festa dei lavoratori. Ecco il testo integrale.