All’Antonianum lectio divina e visite guidate al battistero. Per formarsi incontrando la Parola

Da sempre, la scelta del centro Antonianum è quella di mettere la Parola al centro della formazione. Si inquadra in questo principio il nuovo ciclo di lectio divina. Il primo appuntamento è quello di domenica 15 ottobre, nella sede di Prato della valle. La lectio divina sarà accompagnata dalle visite guidate al battistero organizzate da Pietre Vive. 

All’Antonianum lectio divina e visite guidate al battistero. Per formarsi incontrando la Parola

Da sempre, la scelta del centro Antonianum è quella di mettere la Parola al centro della formazione.
Si inquadra in questo principio il nuovo ciclo di lectio divina. Il primo appuntamento è quello di domenica 15 ottobre, nella sede di Prato della Valle. Gli incontri sono condotti dal gesuita padre Guido Bertagna.
«È un cammino verso la rilettura della propria vita alla luce della parola – spiega – e in continuità con il lavoro fatto negli ultimi anni abbiamo scelto di leggere il Libro dei Giudici, che segue gli itinerari di misericordia e di giustizia attraverso scritture ebraiche e cristiane e il ciclo precedente dedicato a Giuseppe e i fratelli, con la lettura della Genesi».

Il nuovo ciclo affronta il delicato tema del conflitto e rappresenta pertanto una prosecuzione ideale di quello della misericordia
«Il Libro dei Giudici – prosegue padre Bertagna – è molto ricco e problematico, con passi di grande violenza, descritta in modo molto esplicito. E tocca temi molto attuali, come quello delle molestie alle donne e sui bambini o della conquista del potere e di quello che si arriva a fare per ottenerlo. Il testo ne parla in modo tutt’altro che politically correct».

Il Libro dei Giudici accompagnerà tutto il ciclo di incontri, secondo il percorso narrativo scandito dal libro stesso.
Sono in programma sette o otto incontri che si terranno una domenica al mese, di solito la terza, per dare modo alle persone di organizzarsi per partecipare. Il prossimo appuntamento è per il 19 novembre.
Il pubblico è quello dei gruppi attivi all’interno dell’Antonianum, ai quali si uniscono persone esterne che sentono il bisogno di accostarsi alla Parola e capirla di più.
Rientrano nelle opportunità di incontro con la Parola anche gli esercizi spirituali, per i quali l’Antonianum si avvale della collaborazione dell’associazione Guide spirituali Agevo.

La lectio divina sarà accompagnata dalle visite guidate al battistero organizzate da Pietre Vive
«Il Libro dei Giudici è poco conosciuto nella tradizione ebraica e in quella cristiana ed è poco letto anche durante l’eucarestia, ma ha generato diverse note immagini cristologiche. Per questo abbiamo chiesto a Pietre Vive di aiutarci ad entrare in questo patrimonio iconografico».

Le visite guidate al battistero di Padova si terranno delle 15 alle 18. La prima lectio del ciclo “Liberaci in questo giorno”, è invece in programma dalle 9.15 alle 10.45 in auditorium e prevede la lettura del Libro dei Giudici dall’inizio fino al capitolo 3 versetto 6.

Alle 11, l’eucarestia sarà animata dalla comunità Bethesda, che al termine della messa illustrerà i propri progetti.
La comunità residenziale cristiana è composta da un gruppo di quattro famiglie (nella foto) che hanno scelto di vivere insieme per creare uno spazio di accoglienza aperto agli altri, anche attraverso la collaborazione con altre realtà come la Caritas e l’associazione Popoli insieme onlus, fondata nel 1990 da padre Benvenuto Mendeni, direttore del centro giovanile Antonianum.

Tutti i diritti riservati
Parole chiave: guido-bertagna (1), antonianum (17), battistero (4), lectio-divina (3)
All’Antonianum lectio divina e visite guidate al battistero. Per formarsi incontrando la Parola
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.