Le nomine del vescovo Claudio. C'è anche il nuovo parroco di San Lazzaro

Sarà don Renzo Zecchin, già parroco di Montagnana, a raccogliere il testimone dall'amministratore parrocchiale don Giovanni Brusegan nella parrocchia segnata dai fatti di cronaca che hanno coinvolto don Andrea Contin. Oltre a questa nomina, il vescovo Cipolla e i suoi vicari hanno designato altri nove tra parroci, collaboratori e amministratori parrocchiali. Due sacerdoti lasciano per raggiunti limiti d'età. Don Giuseppe Cavallini dall'unità pastorale di Arsiè parte missionario fidei donum per il Brasile e don Raffaele Gobbi, parroco di Tencarola, diventa anche delegato vescovile per il diaconato permanente.

Le nomine del vescovo Claudio. C'è anche il nuovo parroco di San Lazzaro

Ecco le nomine di questa settimana.

Don Raffaele Gobbi – parroco di Tencarola – è nominato anche delegato vescovile per il Diaconato permanente.

Don Cristiano Arduini – finora direttore dell’Ufficio diocesano di Pastorale della famiglia – è nominato parroco di Salboro. 

Don Luciano Carraro – finora parroco di Madonna Pellegrina in Padova – è nominato collaboratore nelle parrocchie nell’UP di Caselle de’Ruffi, S. Angelo di S. Maria di Sala e Murelle di Villanova.

Don Ulisse Zaggia – finora amministratore parrocchiale di Stroppare di Pozzonovo e cappellano della Polizia di Stato – è nominato parroco di Madonna Pellegrina in Padova (e mantiene l’incarico di cappellano della Polizia di Stato).

Don Francesco Lucchini – parroco di Stanghella – è nominato anche amministratore parrocchiale di Stroppare di Pozzonovo. 

Don Angelo Passarotto – finora amministratore parrocchiale di Sandon e vicario parrocchiale di Fossò – è nominato parroco di Grisignano di Zocco. 

Don Loris Zamarco – finora parroco di S. Maria di Non e rettore del Santuario della Beata Vergine di Tessara – lascia il servizio di parroco.

Don Leonildo Ragazzofinora parroco di Saletto di Vigodarzere – è nominato parroco di S. Maria di Non e rettore del Santuario della Madonna di Tessara.

Don Bernardo Pegoraro – finora parroco di Terraglione – lascia il servizio di parroco per raggiunti limiti di età.

Don Alessandro Pedron – finora parroco in solido delle parrocchie nell’UP di Arre, Candiana, Pontecasale, Arzercavalli e Fossaragna – è nominato parroco di Saletto di Vigodarzere e Terraglione. 

Don Renzo Zecchin è nominato parroco di San Lazzaro in Padova. 

Don Crisanto Quaglio ­– finora parroco di Lion di Albignasego – lascia il servizio di parroco per raggiunti limiti di età.

Don Mario Gamba – finora parroco di Sacro Cuore di Romano d’Ezzelino – è nominato parroco di Lion di Albignasego e S. Giacomo di Albignasego.

Don Teresio Baù – parroco di Fellette – è nominato amministratore parrocchiale di Sacro Cuore di Romano. 

Don Giuseppe Cavallini – finora parroco in solido delle parrocchie nell’UP di Arsiè, Mellame, Rivai, San Vito, Fastro, Rocca, Primolano – è inviato come Fidei donum alla Diocesi di Roraima in Brasile, per la parrocchia di Caracaraì.

Tutti i diritti riservati
Le nomine del vescovo Claudio. C'è anche il nuovo parroco di San Lazzaro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.