Una storia padovana: Banca Etica e i suoi primi vent'anni

Vent'anni e oltre 42 mila soci affidati alla professionalità di 265 dipendenti attivi solo in Italia. I numeri di Banca Etica sono di tutto rispetto, a cominciare dal capitale sociale di 70 milioni di euro, e la caratterizzano ormai come una scommessa vinta: fare banca per davvero, ma senza dimenticarne le implicazioni sociali.

Una storia padovana: Banca Etica e i suoi primi vent'anni
Da quel 8 marzo del 1999 molta strada è stata percorsa ma ancora molta aspetta Banca Etica nel prossimo futuro.Essere un istituto di credito senza dimenticare i propri valori, far convivere l'impresa con le sue regole e la morale del buon vivere civile non è cosa di tutti i giorni.«Una banca è etica non tanto perché è attenta al risparmio energetico nelle sue strutture, anche se è bene che lo sia e che lo siano tutte le banche— spiega al Sir Ugo Biggeri, presidente dell'Istituto —  ma è etica soprattutto per i...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.