Mosaico

Dopo la notizia di un gruppo di senza casa contagiati dal coronavirus all’interno della struttura del Piano Freddo Capannoncino, nel capoluogo emiliano si riapre il dibattito su un nuovo modello di accoglienza diffusa. Salmaso (Piazza Grande): “Il Covid ci ha dimostrato che la ghettizzazione della povertà non può più essere una soluzione”

Le persone detenute sono oggi 52.622; le detenzioni domiciliari concesse dal 18 marzo sono 3555, di cui 1005 con braccialetto elettronico. Suicidi, il Garante: “La questione induce a una riflessione su come possa essere vissuto tale periodo in persone in cui alla precarietà di vita si sono aggiunte la vulnerabilità connessa alla privazione della libertà e quella dovuta a una collocazione isolata”

Rinviata al 2021 la 17° mostra-concorso fotografico "L'Arca di Noè, l'uomo e la fauna (dagli insetti ai pachidermi), che si sarebbe dovuta tenere dal 4 al 20 settembre nel centro comunitario della parrocchia di Cristo Re. L'iniziativa, promossa dall'associazione "Amici di don Lucio", viene così posticipata di dodici mesi a causa dell'epidemia da Coronavirus. Per l'edizione 2020 erano state inviate nel mese di febbraio oltre 300 comunicazioni ad altrettanti fotografi di tutte le regioni d'Italia.

Cresciuti 'sul campo' a causa dell'emergenza coronavirus, per gli Empori solidali Case Zanardi di Bologna si delinea ora una "evoluzione" più strutturale che porterà ad aprire strutture di questo tipo in tutti i quartieri. Lo annuncia l'assessore al Welfare del Comune di Bologna

Durante l’emergenza Covid-19, M. era rinchiuso nel carcere di Bologna: ha assistito alla rivolta dei detenuti, all’aumento dei contagi, al primo morto per coronavirus, fino alla nascita di un braccio riservato ai detenuti positivi. “Quando sono uscito, il mondo fuori era cambiato. Ancora adesso la notte non riesco a dormire”

Il presidente Luca Dal Pozzo traccia un primo bilancio del mondo post Covid delle coop che gestiscono servizi dedicati alla fasce più fragili della società. “Tutto piano piano sta ripartendo, tranne i servizi scolastici. Servono risposte”. E guardando al futuro dice: “Tanti problemi che potremo superare solo lavorando insieme”