Ministri straordinari della comunione. Al via il corso per i candidati

A partire dall'11 marzo, a Casa Madre Teresa di Sarmeola, si terrà un corso di formazione in quattro incontri per i candidati al ministero straordinario della comunione. I parroci che vogliano istituire questa figura, o che vogliano affiancare nuovi ministri a quelli già presenti invieranno i laici prescelti. Il corso è condizione necessaria per celebrare il rito di istituzione.

Ministri straordinari della comunione. Al via il corso per i candidati

Sarà una quaresima di formazione per tutti i laici della diocesi di Padova candidati a diventare ministri straordinari della comunione.
Il percorso organizzato dall’ufficio diocesano per la liturgia, guidato da don Gianandrea di Donna, inizierà infatti l’11 marzo e si concluderà il 1° aprile, dopo quattro appuntamenti che si terranno nel pomeriggio del sabato, dalle 15 alle 17, nel teatro di Casa Madre Teresa di Calcutta, in via Mazzini a Sarmeola di Rubano.
Le tematiche poste all’attenzione dei fedeli che si apprestano ad assumere un ministero così importante, saranno nell’ordine: “I ministeri nella chiesa”, “Il mistero dell’eucaristia”, “La cura pastorale degli infermi” (portare la comunione ai malati è infatti uno dei principali compiti per il ministro straordinario) e infine “I riti proprio del ministro straordinario della comunione”.

L’invito, quindi, è rivolto ai parroci delle comunità di tutta la diocesi che abbiano intenzione di istituire per la prima volta i ministri straordinari nelle loro realtà parrocchiali o che vogliano affiancarne di nuovi a chi già svolge questo servizio per la comunità.
Il corso di formazione è infatti la condizione previa all’istituzione dei ministero straordinario. Al termine del ciclo di appuntamenti ogni candidato riceverà un fac simile da consegnare al proprio parroco perché richieda all’ordinario diocesano la facoltà di celebrare il rito di istituzione. Per partecipare al corso non è necessaria alcuna lettera di presentazione.

Ogni nuovo ministro straordinario è tenuto a procurarsi, presso la segreteria del corso, il volume Il ministero straordinario della Comunione. Documenti e testi liturgici (edizione Messaggero) curato dell’ufficio per la liturgia, nel quale sono raccolti tutti i documenti e i testi utili per l’esercizio del ministero.

Info: ufficio liturgia 049-8226108; Maria Ferro 340-1658898.

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Parole chiave: straordinari (2), ministri (4), comunione (39), corso (3), marzo (4), Sarmeola (14)