Gruppo Sarai e Incontr@Samuel. Ragazzi che cercano Gesù

Stanno per partire il gruppo Sarai, dedicato alle adolescenti in ricerca, e "Incontr@Samuel", quattro weekend in seminario minore per 11-13enni. Condividiamo il nostro tesoro, cercare risposta alla domanda fondamentale: Signore, qual è il tuo progetto per me?

Gruppo Sarai e Incontr@Samuel. Ragazzi che cercano Gesù

Anno nuovo, percorsi nuovi. Con l’inizio del 2019, le giovani adolescenti e i ragazzi delle scuole medie di tutta la diocesi di Padova hanno davanti a sé l’opportunità di iniziare a chiedersi qual è l’amore che Dio ha progettato per la loro vita. Come? Attraverso il gruppo Sarai – dedicato alle giovanissime – e ai weekend di “Incontr@Samuel”, in seminario minore, a Rubano.

Sarai è il gruppo vocazionale per le adolescenti che desiderano orientarsi nella vita insieme al Signore. «Capita di riceve telefonate di mamme che confidano di sentirsi spiazzate di fronte alle domande di senso delle figlie», racconta don Alberto Sonda, neo animatore vocazionale del Minore che seguirà l’intero percorso con Silvia De Franceschi, collaboratrice apostolica diocesana, e il padre spirituale don Antonio Oriente. «Il gruppo è proprio un luogo in cui cercare risposta, e farlo insieme ad altre coetanee, senza rinunciare a divertirsi e a condividere momenti di gioia, avendo però una stella polare molto chiara: la presenza del Signore, attraverso la sua Parola».

Come anche negli scorsi anni, gli incontri del gruppo Sarai, che iniziano domenica 13 gennaio dalle 10 alle 18, sono caratterizzati dalla preghiera condivisa a partire da un brano evangelico. A seguire, una delle tre guide offrirà alle partecipanti una riflessione o una testimonianza, con lo scopo di andare in profondità nelle dinamiche della vita cristiana. Le altre date in calendario sono il 17 febbraio, il 17 marzo e il 27 e 28 aprile.

“Incontr@Samuel” metterà invece al centro la capacità di scegliere e di farlo all’interno della relazione con Dio. Un cammino fatto di quattro weekend di fraternità e di formazione (26-27 gennaio, 2-3 marzo, 6-7 aprile, 18-19 maggio, dalle 18 del sabato alle 16 della domenica) che terrà conto dell’età dei ragazzi, 11-13 anni, e delle sfide che questa comporta: la prima, determinante scelta in questo caso è quella della scuola da frequentare dopo le medie. «Stiamo pianificando i nuovi appuntamenti di “Incontr@Samuel” proprio in questi giorni – continua don Alberto – Di certo, l’atmosfera generale sarà caratterizzata dalla presenza di Dio nella vita dei ragazzi e da quanto il Signore possa dare a loro, ogni giorno». Oltre a questo, ogni appuntamento diventa occasione per conoscere nuovi amici e tessere legami profondi anche grazie all’esperienza condivisa.

«L’obiettivo generale del seminario minore (e della pastorale vocazionale diocesana) – conclude il giovani prete - è condividere il grande tesoro che da sempre custodisce. E cioè cercare di rispondere alla domanda fondamentale di ogni vita cristiana: “Signore, qual è il tuo progetto per me?”. Ogni ragazzo in ricerca, che si interroga sulla fede e sul suo futuro, che voglia scoprire la sua relazione con Gesù Cristo è il benvenuto. A tutti i giovani, come da loro chiesto alla fine del Sinodo diocesano, cerchiamo di offrire una guida nel cammino».

Copyright Difesa del popolo (Tutti i diritti riservati)
Gruppo Sarai e Incontr@Samuel. Ragazzi che cercano Gesù
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.