Quaresima nell'unità pastorale Medio Brenta. Quattro serate per ritrovare se stessi alla luce della Parola

Nel monastero della Santa Croce a Campese, appuntamento per quattro venerdì sera consecutivi fino al 5 aprile, per leggere e ascoltare la Parola, consumare una cena frugale, donare un’offerta per i più poveri. Un itinerario quaresimale di Preghiera, Digiuno, Elemosina guidato da Giuseppe Casarin.

Quaresima nell'unità pastorale Medio Brenta. Quattro serate per ritrovare se stessi alla luce della Parola
Ritrovare sé stessi. C’è un momento nell'anno per fermarsi e cercare, è il titolo di un libro del card. Martini ed è il fulcro attorno al quale ruotano gli incontri dell’itinerario quaresimale a Campese, unità pastorale del Medio Brenta. Momenti da dedicare a sé stessi, da vivere in silenzio ma anche per approfondire la Parola. Istanti, soprattutto, in cui soffermarsi e incontrare Dio.Si tratta di quattro venerdì consecutivi a partire dal 15 marzo fino al 5 aprile, in cui l’appuntamento è alle 19.45 per leggere e...

Gentile lettore, grazie per aver scelto questo articolo



Ti interessa continuare la lettura?

Abbonati per un anno alla Difesa del popolo per soli 30 euro

oppure

Prova gratis per un mese il nostro abbonamento digitale


Abbonati subito

Così potrai:



  • leggere il settimanale su pc, smartphone e tablet fin dal mercoledì

  • avere libero accesso in ogni momento a tutti i contenuti del sito
  • aderire agli eventi della nostra associazione "La Difesa s'incontra"


La Difesa del popolo, ogni giorno insieme a te.